Aerei di linea elettrici:
scommessa in 20 anni

Multinazionale paneuropea EADS lavora a progetto Voltair: la soluzione nei nuovi materiali superconduttori. Occhio al design con fusoliere più larghe

Fra 20 anni i voli di linea potrebbero essere effettuati con aerei elettrici, molto più silenziosi di quelli attuali e soprattutto a bassissime emissioni di gas serra in generale e senza alcuna emissione negli alti strati dell'atmosfera.

E' lo scopo del progetto VoltAir, sviluppato e recentemente presentato dalla multinazionale paneuropea dell'aeronautica EADS (European Aeronautic Defence and Space Company). Il problema fondamentale da risolvere, per realizzare un aereo elettrico, è quello di fornirlo di batterie sufficientemente potenti ma non troppo pesanti.

La EADS ha individuato una possibile soluzione grazie ai nuovi materiali superconduttori cosiddetti ad alta temperatura, che consentono di realizzare motori ad alta densità energetica, cioè poco pesanti ma in grado di fornire molta energia.

Si tratta di materiali che acquistano particolari caratteristiche elettriche a temperature bassissime, prossime allo zero assoluto; quelli ad "alta temperatura" sono così detti perché diventano superconduttori a temperature più alte, che però sono pur sempre di circa 220-230 gradi sotto lo zero.

Secondo il progetto, due batterie alimenteranno una grande elica carenata posta nella coda dell'aereo, che azionerà il movimento del velivolo. Le batterie saranno collocate in uno specifico vano nella parte inferiore della fusoliera, per facilitare le operazioni di ricambio: una volta in aeroporto, il tempo necessario per sostituire le batterie sarà inferiore a quello richiesto oggi per fare il pieno di carburante.

Un'altra novità del VoltAir consisterà nel design, che prevede una fusoliera più larga rispetto agli aerei tradizionali: questo aumenterà il comfort dei passeggeri e dovrebbe anche ridurre i tempi delle operazioni di imbarco.

04 Luglio 2011

Share |

Articoli correlati

Mezzi elettrici, vendite per un milione nel 2015

Ad affermarlo è lo studio dell'IHS Business Supplier Automotive. A contribuire sarà soprattutto il boom del mercato cinese



Eolico: investimenti milionari in Ue nel 2011

Dati Ewea: dai 27 Paesi sono stati spesi 12,6 miliardi per una produzione di 93.957 megawatt. Calano le installazioni a petrolio e quelle nucleari

Global warming, indice puntato contro il sole

Ricerca tedesca: stella responsabile per il 50% del riscaldamento del Pianeta. Temperatura innalzata di 0,8 gradi negli ultimi 50 anni

Educazione ambientale a scuola con Assovetro

Al via la quinta edizione del concorso che vedrà gli studenti protagonisti di un racconto a tema su questo tipo di materiale. Incipit di Stefano Benni

Solare, italiani sempre più propensi a utilizzo

Lo sostiene un recente rapporto di IPR Marketing che conferma la crescita esponenziale del settore. Ma siamo carenti in fatto di informazione

Venezia, Ecolamp illumina il Carnevale

Per il terzo anno consecutivo il Consorzio parteciperà all’evento, diffondendo la cultura della sostenibilità tra grandi e piccini che parteciperanno

Il divertimento è green con il "Centro Pala K"

Alle porte di Milano apre il tempio della velocità: una struttura polivalente con criteri ecosostenibili e Kart elettrici di ultima generazione

Mar Ionio: rotte sicure e sviluppo sostenibile

Prende il via a Lecce un progetto che punta a migliorare la qualità e la diffusioni delle informazioni ambientali dell'Adriatico meridionale

Grandi navi, Unesco: «Italia tuteli le coste»

Lettera al ministro dell’Ambiente, Corrado Clini: via le imbarcazioni da crociera dai siti più suggestivi e rappresentativi. Venezia su tutti


In Veneto arrivano infrastrutture ciclabili

Grazie ai fondi FAS si completeranno i percorsi Treviso-Ostiglia e la ciclovia R1. Soddisfatta la FIAB: «Altre Regioni seguano l’esempio»

La Giornata Mondiale per l'Ambiente

Anche il Papa richiama sullo spreco di beni alimentari

L’Envirofestival, musica per l'ambiente

Il 26 primo concerto di Audiomatica, Munendo, Uforomeo, dei R.I.M e Anotherule

Librino rinasce con il "Rito della luce"

Il 21 dicembre la Fondazione Fiumara d’Arte organizza a Catania la tre giorni

Ford taglia del 22% consumi di energia

La compagnia ha pubblicato il 13esimo rapporto annuale sulla sostenibilità

Napoli punta sulla mobilità sostenibile

A Mobility Tech è stato presentato il piano del Comune per i trasporti verdi

Nel 2011 record investimenti rinnovabili

A livello mondiale il solare ha superato l'eolico come tecnologia prediletta
Giovedì 24 Luglio 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password