Esteri

Le città europee sempre più "verdi"

Le grandi metropoli investono maggiormente in ambiente per migliorare la qualità di vita. Barcellona, Berlino, Londra, Parigi e Stoccolma sugli scudi

Le grandi città europee all'avanguardia nel settore degli investimenti legati alla sostenibilità. Tra queste Barcellona, Berlino, Londra, Parigi e Stoccolma che negli ultimi anni hanno innalzato i loro parametri ambientali.

Grazie a politiche coraggiose e rigorose, le città sopra citate sono state premiate nella classifica della vivibilità urbana, stilata dall'Economist. Quasi tutte si trovano  al di sopra di metropoli italiane come Roma e Milano. I progressi ambientali fatti dalle città in Europa sono raccolti nella ricerca "Ambiente Metropolitano", elaborata dalla società Aleteia per il comune di Roma.

Le materie su cui si sono confrontate Barcellona, Berlino, Londra, Parigi e Stoccolma sono state l'energia, la qualità dell'aria, l'uso e la qualità dell'acqua, le politiche sui rifiuti, i trasporti. Alcune di queste cinque città hanno intrapreso politiche ambientali innovative che hanno portato in breve tempo a cambiamenti di rotta di grande rilevanza.

Indicativo il caso di Barcellona che in pochi anni (sette) è diventata la città europea con il minor consumo di acqua domestico (nel 1999 si trovava in decima posizione). O il caso di Berlino che si è prefissata come obiettivo, nel 2004, la riduzione di oltre il 40% delle emissioni di gas serra entro il 2030 e che ad oggi (a cinque anni di distanza) è perfettamente in linea con le previsioni ed anzi viaggia con standard ancora migliori di quelli previsti.

«Questi dati dimostrano come - spiegano i curatori del rapporto - quando c'è la volontà di intraprendere un percorso di abbattimento dell'impatto ambientale, anche capitali importanti e complesse possono ottenere risultati significativi e avviarsi sulla strada dello sviluppo sostenibile». 

18 Giugno 2009

Share |
Il taglio del nastro

Le radici dell’Afghanistan

Il ruolo dell’agricoltura nella "transizione": la fattoria modello a Urdu Khan

Pechino punta a 21 Gw di solare nel 2015

Per sostenere la produzione di pannelli solari e l'eccesso di domanda

L'eco-city cinese accoglie i cittadini

Tianjin è stata costruita su una discarica e ospiterà 350mila abitanti

A Euro2012 vince la sostenibilità

Le maglie di Francia, Croazia, Polonia, Portogallo e Olanda sono più ecologiche

I consumatori pensano all'ambiente

Secondo la ricerca internazionale sponsorizzata dall'Onu a proposito di ecologia

Libano, verdi “caschi blu” all'opera

Forze italiane conducono un’intensa attività di cooperazione civile e militare
Martedì 29 Luglio 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password