Esperienze

L'eco top ten per auto ed elettrodomestici

A presentarla è Legambiente: uno strumento pensato per offrire ai consumatori le informazioni corrette per acquisti consapevoli e sostenibili

Legambiente presenta le eco top ten 2010 dedicata, quest'anno, non solo alle auto ma anche le tv, i condizionatori e le lavatrici con l'anima più verde.

Un modo per districarsi in un mercato dove la concorrenza tra prodotti diversi è spesso basata solo sul prezzo. La ricerca è pensata per offrire al consumatore uno strumento importante di informazione per scelte d'acquisto più consapevoli anche dal punto di vista ambientale.

«Le nostre classifiche nascono per aiutare i consumatori ad orientare i propri acquisti anche dal punto di vista ecologico e, di conseguenza, stimolare l'innovazione tecnologica delle aziende produttrici - spiega Andrea Poggio, vice direttore nazionale di Legambiente - I criteri di scelta sono stati non solo la preferibilità ambientale ma anche l`efficacia e la convenienza dei prodotti».

Le eco top ten presentano, per ogni tipologia di prodotto, la top ten dei modelli più ecologici in senso assoluto e le top ten dei modelli con le migliori prestazioni ambientali considerati per categoria.

Per quanto riguarda le auto, oltre 850 modelli sono stati selezionati sulla base delle prime 100 marche di auto più vendute sul mercato italiano nel 2009 e dopo due anni di assenza dal vertice della classifica, tornano al primo posto delle auto più rispettose dell'ambiente: le ibride elettrico-benzina di grande cilindrata che si contendono le migliori prestazioni con le gpl di classe mini e piccola, mentre le auto diesel sono rappresentate prevalentemente dalle piccole cilindrate.

Sono stati volutamente esclusi dall'analisi i prodotti con un carico ambientale troppo elevato: per le auto le vetture che superano la soglia dei 180 grammi di emissioni di CO2 per chilometro, per le lavatrici e i condizionatori (solo residenziali) i modelli che non raggiungono almeno la classe AAB e la classe A di efficienza energetica, per i televisori sono stati considerati solo gli Lcd con consumi inferiori alla soglia di 200 watt in modalità acceso.

Dal quadro stilato nelle eco top ten emerge che tutte le auto di nuova immatricolazione sono ormai Euro 4, ma modelli Euro 5 in circolazione, che anticipano le omologazioni del gennaio 2011, sono già più della metà dei veicoli analizzati e gli Euro 6 della classifica sono già sei.

L'eco top ten delle tv, invece, ha preso in esame 180 modelli selezionati sulla base dei marchi di televisori più venduti sul mercato italiano nel 2009.

Le prime 10 posizioni sono occupate da tv con le performance decisamente migliori, dal punto di vista dell'efficienza energetica, anche rispetto al criterio minimo di base per ottenere la certificazione Ecolabel.

Si aggiudicano il podio due apparecchi a Led appartenenti alla categoria super grande. Dalla EcoTopTen si evince che l'industria, almeno su alcuni prodotti di punta, anticipa la politica producendo modelli di gran lunga più efficienti rispetto a quanto richiesto dalla normativa.

Per quanto riguarda i condizionatori 15 sono i marchi che hanno partecipato al progetto con 369 modelli di cui 336 fissi (mono e multisplit) e 33 portatili.

Il criterio di selezione è quello che determina la classe A dell'etichetta energetica europea sul consumo elettrico riferito all'indice di efficienza energetica dato dal rapporto tra il freddo prodotto e i consumi elettrici.

La eco top ten sulle lavatrici, infine, prende in esame 236 modelli di 22 case produttrici. Ammesse le lavatrici di classe energetica AAA e AAB selezionate in base ai consumi elettrici e idrici rispetto al carico utile e alla presenza del doppio ingresso.

I consumi considerati sono relativi a un lavaggio a cotone a 60 gradi. Tutti i modelli analizzati e i dossier completi sono consultabili sul sito http://www.viviconstile.org/.

12 Marzo 2010

Share |

NeWage, la sfida ecologica di Lidia

Un concorso fotografico con Volla Music Festival per la CIttà della Scienza

Flora, fauna e tendenze a Floracult

La quarta edizione si è conclusa con un grande successo di pubblico

L’Envirofestival, musica per l'ambiente

Il 26 primo concerto di Audiomatica, Munendo, Uforomeo, dei R.I.M e Anotherule

A Parma il convegno sul D.A.C.

Sabato 2 marzo un workshop sul Marketing territoriale e delle Reti di impresa

Librino rinasce con il "Rito della luce"

Il 21 dicembre la Fondazione Fiumara d’Arte organizza a Catania la tre giorni

Il decalogo "salva-spiaggia" del Wwf

La sostenibilità in 10 mosse nei gesti della vita quotidiana in vacanza
Martedì 02 Settembre 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password