Ruoteperaria

L’autonoleggio punta su veicoli meno inquinanti

Le aziende europee che gestiscono parchi auto, ridurranno le emissioni di CO2 per influenzare con le proprie scelte la produzione di mezzi più puliti

La battaglia ambientale comincerà a essere combattuta anche dal settore dei trasporti, ultimo finora per iniziative prese.

L'obiettivo è quello di coinvolgere in un progetto, denominato Cleaner Car Contracts ("Flotte verdi" in italiano), le grandi aziende che gestiscono parchi auto per incidere in maniera determinante nella riduzione delle emissioni di CO2.

Le aziende di car leasing e di autonoleggio acquistano, infatti, il 30% di tutte le auto vendute in Europa e la richiesta di veicoli più "puliti" potrebbe contribuire pesantemente nella scelta delle case costruttrici di produrle.

Il Dipartimento dei trasporti olandese sta finanziando il progetto che vede protagonista una coalizione europea di associazioni ambientaliste presenti in sei Paesi europei: Germania, Regno Unito, Francia, Danimarca, Olanda e Italia (Terra!, l'associazione ambientalista che si occupa di trasporti e mobilità seguirà il progetto per la Penisola).

Entro il 2014 sono stati fissati anche i limiti delle emissioni prodotte: 140 grammi di CO2 per chilometro; 130 g CO2/km; 120 g CO2/km, cui corrispondono gli emblemi di bronzo, d'argento e d'oro per insignire a livello internazionale le aziende più virtuose. Il podio, si spera, spinga a un deciso cambio di politiche industriali che devono necessariamente non prescindere dal problema ambientale.

02 Novembre 2009

Share |

Udine, stazione ricarica auto elettriche

Installata la colonnina DuraStation di GE Energy Industrial Solutions

Aci analizza il bike sharing in Europa

Bene la Francia, male Amsterdam. In Italia superano l'esame Torino e Milano

Pedalata contro il turismo sessuale

L’ 8 luglio in cinque nazioni: Italia, Inghilterra, Francia, Spagna e Brasile

Il made in Italy brilla a Bruxelles

Grande successo per Il veicolo ibrido ad ammoniaca e l'auto a idrogeno

Ford taglia del 22% consumi di energia

La compagnia ha pubblicato il 13esimo rapporto annuale sulla sostenibilità

Velo-city e la mobilità per i bimbi

Dal 26 al 29 giugno a Vancouver la Conferenza globale sulla mobilità ciclistica
Mercoledì 03 Settembre 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password