Ruoteperaria

Batterie elettriche più rapide con nanotec

Un materiale, composto da minuscole particelle simili a coni gelati, potrebbe aprire nuove frontiere. A scoprirlo un gruppo di ricercatori Usa

Un nuovo materiale, sviluppato con l'uso delle nanotecnologie, potrebbe aprire la strada a una nuova generazione di batterie ricaricabili al litio, più rapide e resistenti.

Potranno ridurre i tempi di ricarica delle auto elettriche ma anche di altri dispositivi, come computer portatili e telefoni cellulari.

Il nanomateriale, composto da minuscole particelle simili a coni gelati, è stato messo a punto da un gruppo di ricercatori del Rensselaer Polytechnic Institute di Troy (Stato di New York), guidati da Nikhil Koratkar.

I "minigelati" sono in grado di sopportare cicli di carica e scarica a ritmi altissimi, fino a 40 o 60 volte la soglia alla quale si danneggiano le batterie tradizionali.

Gli elementi chiave per questa resistenza sono la dimensione nanometrica e la composizione chimica, che consentono una maggiore flessibilità e un passaggio più efficiente degli ioni di litio.

Le batterie attuali sono progettate volutamente in modo da avere tempi di ricarica molto lunghi, per evitare che si possano deteriorare.

Per quanto riguarda i veicoli elettrici, i "minigelati" potrebbero risolvere un altro problema importante: attualmente le auto elettriche non ibride hanno bisogno di un supercondensatore per la partenza e le forti accelerazioni, oltre alla batteria normale per la velocità di crociera.

Secondo Koratkar, grazie alla sua invenzione i due congegni si potranno unificare in un'unica batteria più efficiente.

 

Alessandro Noto

10 Gennaio 2011

Share |

Udine, stazione ricarica auto elettriche

Installata la colonnina DuraStation di GE Energy Industrial Solutions

Aci analizza il bike sharing in Europa

Bene la Francia, male Amsterdam. In Italia superano l'esame Torino e Milano

Pedalata contro il turismo sessuale

L’ 8 luglio in cinque nazioni: Italia, Inghilterra, Francia, Spagna e Brasile

Il made in Italy brilla a Bruxelles

Grande successo per Il veicolo ibrido ad ammoniaca e l'auto a idrogeno

Ford taglia del 22% consumi di energia

La compagnia ha pubblicato il 13esimo rapporto annuale sulla sostenibilità

Velo-city e la mobilità per i bimbi

Dal 26 al 29 giugno a Vancouver la Conferenza globale sulla mobilità ciclistica
Martedì 22 Luglio 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password