Ruoteperaria

I biocarburanti? Sono peggio degli idrocarburi

Lo dice uno studio governativo britannico: va tenuto in considerazione il processo di deforestazione necessario per trasformare boschi in piantagioni

Carburanti fossili meno inquinanti dei biocarburanti? Sì, secondo uno studio governativo britannico (ripreso da Apcom) secondo cui le emissioni "globali" dei carburanti biologici sono superiori a quelle derivanti dall'utilizzo degli idrocarburi.

Il motivo è presto detto: bisogna tenere in considerazione il processo di deforestazione necessario per trasformare i boschi in piantagioni. The Times ha riassunto alcuni punti dello studio commissionato dal governo di Londra e si dice convinto che i risultati porteranno a una revisione dei target fissati dal Dipartimento dei Trasporti, poichè sotto i livelli minimi di sostenibilità indicati dalla Commissione europea.

In base ai criteri Ue, ogni litro di biocarburante dovrebbe ridurre almeno del 35% le emissioni rispetto all'uso di un litro di carburante di origine fossile. Tuttavia, lo studio dimostrerebbe come l'uso dell'olio di palma de facto porti ad un aumento del 31% delle emissioni, se si considera l'anidride carbonica rilasciata durante il processo di conversione delle foreste in campi coltivati.

Un simile schema è applicabile alla soia e ai semi di rapa, a loro volta utilizzati per produrre biocarburanti. Insomma: lo studio boccerebbe senza possibilità di recupero i programmi per lo sviluppo delle coltivazioni destinate ai biocarburanti. Bisogna tenere conto, sottolinea The Times, che servono sino a 840 anni ad una piantagione di palma da olio per compensare le emissioni da addebitare al disboscamento.

01 Marzo 2010

Share |

Udine, stazione ricarica auto elettriche

Installata la colonnina DuraStation di GE Energy Industrial Solutions

Aci analizza il bike sharing in Europa

Bene la Francia, male Amsterdam. In Italia superano l'esame Torino e Milano

Pedalata contro il turismo sessuale

L’ 8 luglio in cinque nazioni: Italia, Inghilterra, Francia, Spagna e Brasile

Il made in Italy brilla a Bruxelles

Grande successo per Il veicolo ibrido ad ammoniaca e l'auto a idrogeno

Ford taglia del 22% consumi di energia

La compagnia ha pubblicato il 13esimo rapporto annuale sulla sostenibilità

Velo-city e la mobilità per i bimbi

Dal 26 al 29 giugno a Vancouver la Conferenza globale sulla mobilità ciclistica
Domenica 31 Agosto 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password