Territori

"Birdwatching" Lipu nelle discariche italiane

Iniziativa domenica della "Lega italiana protezione uccelli" in occasione della “Settimana dell'educazione allo sviluppo sostenibile dell'Unesco”

Fare birdwatching in discarica. Scoprire i nessi tra la presenza di rifiuti e specie di uccelli definite problematiche come la Cornacchia grigia, i colombi e il Gabbiano reale.  

E' quanto propone la Lipu (Lega italiana protezione uccelli) per la prossima domenica in occasione della "Settimana dell'educazione allo sviluppo sostenibile dell'Unesco", con laboratori, giochi, visite guidate birdwatching nelle Oasi e Riserve Lipu ma anche in alcune discariche di rifiuti, dove vi farà birdwatching e sensibilizzazione sulla necessità di ridurre i rifiuti.  

Il tema dell'evento è il nesso tra i rifiuti e la presenza di uccelli, i motivi per cui alcune specie di uccelli sono molto abbondanti nei luoghi abitati dall'uomo, e dunque di produzione di rifiuti, mentre per altre specie i momenti di incontro sono rari se non addirittura inesistenti. La ragione è che in presenza di grandi quantità di rifiuti, per alcune specie è facile trovare cibo di cui nutrirsi e riprodursi, mentre per altre specie di uccelli la presenza di rifiuti può causare avvelenamento e deterioramento dei luoghi di nidificazione. 

«Con questo evento - spiega Chiara Manghetti, responsabile Educazione ambientale Lipu - ci poniamo l'obiettivo di informare le persone sulle relazioni dirette tra degrado urbano e avifauna, nonche' di suggerire possibili soluzioni per  ridurre i rifiuti e i danni che ne conseguono». 

Undici gli appuntamenti previsti per domenica prossima, 16 novembre: alla Riserva Lago di Montepulciano (Siena) si effettuerà la pulizia delle rive del lago dai rifiuti abbandonati, mentre a Roma l'appuntamento è alla discarica di Malagrotta per poi dirigersi verso l'Oasi Lipu Castel di Guido.  

Anche a Cremona la delegazione Lipu guiderà i visitatori nella discarica di Malagnino, mentre per conoscere da vicino il mondo dei gabbiani reali il ritrovo è al Cruma (Centro recupero uccelli marini) della Lipu a Livorno.

Tra gli appuntamenti previsti nelle oasi Lipu Torrile (Parma), Bosco Negri (Pavia), Cesano Maderno (Milano) e nelle Riserve Crava Morozzo (Cuneo) e Lago S.Luce (Pisa), spiccano i laboratori per la realizzazione di mangiatoie in legno per gli uccelli con materiali di riciclo. Infine alla Riserva Naturale Palude Brabbia (Varese) si costruiranno con i bambini strumenti musicali a partire da materiali di riciclo.

12 Novembre 2008

Share |

Parco delle Madonie, occasione mancata?

Sabato 8 giugno i Lions Club Cefalù e Madonie intervengono sulle tematiche

Mobilitazione per la Città della Scienza

Istituzioni, Parlamento europeo, politici impegnati per la ricostruzione

Flora, fauna e tendenze a Floracult

La quarta edizione si è conclusa con un grande successo di pubblico

A Parma il convegno sul D.A.C.

Sabato 2 marzo un workshop sul Marketing territoriale e delle Reti di impresa

Idrovia Ferrarese: viaggiare slow

Un video di Patrizio Roversi racconta i 70 chilometri di percorso navigabile

A Librino il Rito della luce, parla Pres

La manifestazione nel quartiere di Catania: studenti e giovani al centro
Sabato 30 Agosto 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password