Focus

Congestion charge: ecco l'elisir di lunga vita

Il ticket per le automobili introdotto a Londra nel 2003, oltre ad aver diminuito del 25% il traffico, avrebbe effetti sulla longevità dei cittadini

La congestion charge londinese renderebbe più lunga la vita dei cittadini d’oltremanica. Ad affermarlo è uno studio realizzato dalla London School of Hygiene and Tropical Medicine e dal King's College di Londra che ha pubblicato i risultati della ricerca sulla rivista Occupational and Environmental Medicine.

I ricercatori hanno esaminato gli effetti sulla salute della riduzione del traffico e dell'inquinamento ottenuta con l'istituzione del ticket per le automobili introdotto a Londra nel 2003 e hanno scoperto che la diminuzione del 25% del traffico all'interno dell'area sottoposta a pedaggio avrebbe giovato ai residenti con un bonus di 183 anni di vita ogni 100 mila abitanti A beneficiare maggiormente dell'abbattimento delle concentrazioni di smog le categorie più sensibili all'inquinamento: gli anziani, i cardiopatici e le persone con problemi respiratori.

I ricercatori hanno affermato che l'estensione geografica di misure di questo tipo potrebbe rendere più sana la popolazione anche se i benefici sulla salute di questo provvedimento non sono particolarmente consistenti se raffrontati agli anni di vita persi nel Regno Unito a causa dell'inquinamento. Il Dipartimento britannico per l'ambiente l'alimentazione e l'agricoltura (Defra) stima, infatti, che l'insieme delle sostanze nocive abbia accorciati la vita dei sudditi della regina di 39 milioni di anni nell'ultimo secolo.

 

29 Febbraio 2008

Share |

Biomasse, la nuova edizione del forum

Evento principale della giornata sarà il Forum Mondiale sulle bioenergie

Troppe discariche, Europa vs l'Italia

Aperta una procedura d’infrazione nei confronti della Penisola per 102 siti

Ambiente, meno soldi dallo Stato

Decremento del 20% nel 2012, del 26% nel 2013 e 32% nel 2014

Piano Anbi 2012 per tutela territorio

Le proposte per arginare un fenomeno che divora tre milioni di territorio

Eolico: investimenti milionari Ue 2011

Dati Ewea: dai 27 Paesi spesi 12,6 miliardi per una produzione di 93.957 MW

Global warming, sole responsabile?

Ricerca tedesca: stella responsabile per il 50% del riscaldamento del Pianeta
Sabato 23 Agosto 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password