Copertina

Incentivi auto, ecco il decreto del governo

Il Consiglio dei ministri vara il provvedimento anti-crisi. Bonus fino a 2500 euro per chi acquista mezzi con motorizzazioni Euro 4 e 5.

Alla fine una decisione è arrivata. Seppur con notevole ritardo rispetto al resto d'Europa, il governo italiano ha stabilito una serie di interventi per sostenere il settore auto in crisi nel nostro Paese e in buona parte del mondo. 

Un pacchetto da circa due miliardi di euro. Ecco, punto per punto, le misure a sostegno (finanziamenti anche per mobili ed elettrodomestici).

AUTO. Con la rottamazione bonus di 1500 euro per acquisto di auto Euro 4 o 5.

AUTO ECOLOGICHE. Senza rottamazione 1500 euro per auto metano/elettrico/idrogeno; 3500 euro per le stesse auto con emissioni ridotte al minimo; 1500 euro per auto Gpl (con la rottamazione l'incentivo si cumula con quello da 1500 euro).

VEICOLI COMMERCIALI. Bonus di 2500 euro per acquisto di veicoli nuovi a fronte di rottamazione di veicoli euro 0, 1 e 2 immatricolati entro il 31 dicembre 1999. Incentivi fino a 4000 euro per acquisto (senza rottamazione) di veicoli nuovi innovativi a metano/Gpl/idrogeno.

MOTO. Incentivo di 500 euro per l'acquisto di un  motociclo nuovo fino a 400 centimetri cubici di cilindrata di categoria Euro 3, con contestuale rottamazione di un motociclo o di un ciclomotore di categoria Euro 0 oppure Euro 1.

MEZZI PUBBLICI. Finanziamento straordinario (55 milioni di euro, di cui 44 recuperati con maggiore gettito Iva) per l'installazione dei dispositivi per l'abbattimento delle emissioni di particolato dei gas di scarico da parte delle aziende del trasporto pubblico locale.

EROGAZIONE INCENTIVI: Verranno fruiti direttamente dal consumatore presso i concessionari con uno sconto che lo stesso concessionario recupera attraverso credito d'imposta.

CONVERTIRE L'AUTO. Da benzina a Gpl o metano, il contributo statale va da 350 a 500 euro per il primo e da 500 a 600 per il secondo.

BONUS LAVATRICI E TV. Chi acquista un frigorifero, una cucina, una lavatrice o una lavastoviglie o anche una tv potrà usufrurie di una detrazione del 20% della spesa fino ad un massimo di 10mila euro se l'elettrodomestico è ad alta efficienza energetica.

06 Febbraio 2009

Share |

La Giornata Mondiale per l'Ambiente

Anche il Papa richiama sullo spreco di beni alimentari

NeWage, la sfida ecologica di Lidia

Un concorso fotografico con Volla Music Festival per la CIttà della Scienza

Mobilitazione per la Città della Scienza

Istituzioni, Parlamento europeo, politici impegnati per la ricostruzione

Idrovia Ferrarese: viaggiare slow

Un video di Patrizio Roversi racconta i 70 chilometri di percorso navigabile

A Librino il Rito della luce, parla Pres

La manifestazione nel quartiere di Catania: studenti e giovani al centro

Librino rinasce con il "Rito della luce"

Il 21 dicembre la Fondazione Fiumara d’Arte organizza a Catania la tre giorni
Venerdì 29 Agosto 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password