Territori

Rifiuti, “porta a porta” nei ristoranti a Roma

Presentata la nuova iniziativa Ama-Campdoglio che punta a coinvolgere 5.210 attività commerciali rispetto alle attuali 2.506 ripartite su 2mila vie

Si estende a tutta la città il servizio di raccolta differenziata "porta a porta" del multimateriale presso bar e ristoranti.

Ad annunciarlo i vertici dell'Ama che  assieme agli assessori comunali all'Ambiente, Fabio De Lillo, e al Commercio, Davide Bordoni, hanno presentato l'iniziativa che coprirà tutti i Municipi. Dalle attuali 2.506 attività di ristoro interessate dalla differenziata "porta a porta" e distribuite in cinque Municipi (I, II, III, XI e XVII), si passerà a 5.210 ripartite su circa 2mila vie dei quartieri a più alta densità abitativa e di punti di ristoro.  

Complessivamente, sarà raggiunto circa il 50% delle attività di ristorazione. A pieno regime, l'ampliamento del servizio permetterà un recupero di contenitori di vetro, plastica e metallo stimato in 11.080 tonnellate all'anno, una cifra equivalente a quasi il 20% del totale di multi materiale recuperato in totale nel 2008. Il multimateriale sarà trasferito negli impianti di selezione e trattamento di via Rocca Cencia e di via Laurentina per essere poi avviato ai consorzi di filiera che provvederanno al riciclo.  

«L'ampliamento del servizio - il commento di De Lillo - rappresenta l'ennesima tappa dell'avvicinamento al nostro obiettivo di innalzare il livello di raccolta differenziata e di arrivare agli standard del 35% e oltre delle altre capitali europee. E uno strumento fondamentale per raggiungere questo traguardo è il sistema del "porta a porta"».  «Nei prossimi incontri - ha precisato l'assessore Bordoni - cercheremo di coinvolgere anche la grande distribuzione rappresentata da centri commerciali e ipermercati».  

«La raccolta del multimateriale presso bar e ristoranti - ha spiegato il presidente Ama, Marco Clarke - è un'iniziativa che si inserisce fra le attività finalizzate a incrementare la differenziata. Hanno già attivato il servizio "porta a porta" 1.950 ristoranti, 106 mercati rionali, 65 supermercati, 503 mense scolastiche e una decina di mense aziendali».  

18 Marzo 2009

Share |

Parco delle Madonie, occasione mancata?

Sabato 8 giugno i Lions Club Cefalù e Madonie intervengono sulle tematiche

Mobilitazione per la Città della Scienza

Istituzioni, Parlamento europeo, politici impegnati per la ricostruzione

Flora, fauna e tendenze a Floracult

La quarta edizione si è conclusa con un grande successo di pubblico

A Parma il convegno sul D.A.C.

Sabato 2 marzo un workshop sul Marketing territoriale e delle Reti di impresa

Idrovia Ferrarese: viaggiare slow

Un video di Patrizio Roversi racconta i 70 chilometri di percorso navigabile

A Librino il Rito della luce, parla Pres

La manifestazione nel quartiere di Catania: studenti e giovani al centro
Mercoledì 23 Luglio 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password