Copertina

A energia zero tutti gli edifici dopo il 2018

Da questa data gli immobili dovranno produrre tanta energia quanta ne consumano. A votare l'indirizzo il Comitato Industria, Ricerca, Energia dell'Ue

Dopo il 31 dicembre 2018 tutti gli immobili dovranno produrre tanta energia quanta ne consumano, ovvero dovranno essere autonomi per il consumo energetico.

A votare l'indirizzo è stato il Comitato Industria, Ricerca, Energia,(ITRE) del Parlamento europeo. Gli europarlamentari si stanno mobilitando per promuovere maggiori investimenti pubblici per garantire l'efficienza energetica degli edifici.

La decisione del Comitato, che verrà votata nella seduta plenaria del 4-7 maggio, prevede che gli stati membri dell'Unione europea dovranno accertarsi che tutti gli edifici costruiti in data postuma al 31 dicembre 2018 consumino tanta energia quanta ne producono, adottando ad esempio i pannelli solari.

Il Comitato ha votato, inoltre, a favore di obiettivi nazionali intermedi per gli stabili esistenti. Si dovranno, ad esempio, fissare percentuali minime di edifici ad energia zero rispettivamente nel 2015 e nel 2020. Ancora vacillante e incompleta la definizione di edificio ad energia zero che sarà oggetto di studio della Commissione europea che, entro il 2010, dovrà dare una definizione comune per "gli immobili a energia netta zero".

 

20 Aprile 2009

Share |

La Giornata Mondiale per l'Ambiente

Anche il Papa richiama sullo spreco di beni alimentari

NeWage, la sfida ecologica di Lidia

Un concorso fotografico con Volla Music Festival per la CIttà della Scienza

Mobilitazione per la Città della Scienza

Istituzioni, Parlamento europeo, politici impegnati per la ricostruzione

Idrovia Ferrarese: viaggiare slow

Un video di Patrizio Roversi racconta i 70 chilometri di percorso navigabile

A Librino il Rito della luce, parla Pres

La manifestazione nel quartiere di Catania: studenti e giovani al centro

Librino rinasce con il "Rito della luce"

Il 21 dicembre la Fondazione Fiumara d’Arte organizza a Catania la tre giorni
Lunedì 28 Luglio 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password