Esteri

Borsa a emissioni zero nelle Maldive

Altro passo in avanti verso la sostenibilità totale per il celebre stato asiatico, che punta a diventare il primo Paese al mondo "carbon neutral"

Le Maldive compiono un altro importante passo verso la realizzazione del progetto di diventare il primo stato neutrale da punto di vista delle emissioni di CO2, dichiarando che la Borsa valori del Paese è ora la prima al mondo a zero emissioni.

Il Maldives stock exchange ha annunciato di aver stretto un'alleanza con la britannica Carbon Neutral Company per misurare e compensare le emissioni di CO2.

La società ha misurato quelle prodotte dal consumo di energia della Borsa delle Maldive, dalla produzione di rifiuti, dai veicoli, dai viaggi di lavori dei suoi dipendenti, dai trasferimenti da casa al lavoro e ha comprato diritti di emissione per compensare.

Soddisfatto il presidente Mohamed Nasheed, un eroe della campagna contro il riscaldamento globale, che negli ultimi anni ha concepito une serie di eventi mediatici che hanno catturato l'attenzione del mondo sul pericolo rappresentato per le Maldive dall'innalzamento del livello degli oceani.

15 Giugno 2010

Share |
Il taglio del nastro

Le radici dell’Afghanistan

Il ruolo dell’agricoltura nella "transizione": la fattoria modello a Urdu Khan

Pechino punta a 21 Gw di solare nel 2015

Per sostenere la produzione di pannelli solari e l'eccesso di domanda

L'eco-city cinese accoglie i cittadini

Tianjin è stata costruita su una discarica e ospiterà 350mila abitanti

A Euro2012 vince la sostenibilità

Le maglie di Francia, Croazia, Polonia, Portogallo e Olanda sono più ecologiche

I consumatori pensano all'ambiente

Secondo la ricerca internazionale sponsorizzata dall'Onu a proposito di ecologia

Libano, verdi “caschi blu” all'opera

Forze italiane conducono un’intensa attività di cooperazione civile e militare
Mercoledì 30 Luglio 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password