Esperienze

Livorno: nasce un impianto a celle a combustibile

Enel e Ansaldo Fuel Cells hanno raggiunto l'accordo per realizzare il progetto nel 2009. La struttura produrrà energia elettrica, calore e freddo

Entro la metà del 2009 a Livorno nascerà un impianto alimentato a celle a combustibile. Il progetto sarà realizzato da Ansaldo Fuel Cells, una società di Finmeccanica coordinata da Ansaldo Energia, e Enel. Le due compagnie hanno firmato un accordo di collaborazione per sviluppare, realizzare e testare un sistema trigenerativo integrato con un impianto di generazione a fuel cell a carbonati fusi, si legge nel comunicato.

L'accordo prevede la realizzazione entro la metà del prossimo anni di una struttura ad alto rendimento, ottimizzato congiuntamente, da circa 0,5 megawatt presso l'Area sperimentale Enel di Livorno, in grado di erogare al contempo energia elettrica, calore e freddo. Ansaldo Fuel Cells applicherà su questo impianto un insieme di nuovi componenti e soluzioni impiantistiche che garantiranno performance superiori rispetto agli stabilimenti dimostrativi completati con successo negli anni precedenti. L'esercizio del sistema ad opera del personale di Enel Ricerca consentirà di dare visibilità alla tecnologia a celle a combustibile e a dimostrarne l'affidabilità, oltre che a valorizzare e contribuire attivamente allo sviluppo di un prodotto progettato in Italia, continua la nota. L'iniziativa segna un ulteriore passo in avanti nella ricerca nella generazione distribuita del "Piano Ambiente e Innovazione" di Enel, al quale il gruppo guidato dall'amministratore delegato Fulvio Conti ha destinato investimenti complessivi pari a 4 miliardi di euro entro il 2011.

Le celle a combustibile producono energia elettrica e termica con un'efficienza superiore  rispetto alle tecnologie convenzionali ed offrono in aggiunta una elevata accettabilità ambientale, in considerazione delle emissioni trascurabili, e della bassa rumorosità.

28 Febbraio 2008

Share |

NeWage, la sfida ecologica di Lidia

Un concorso fotografico con Volla Music Festival per la CIttà della Scienza

Flora, fauna e tendenze a Floracult

La quarta edizione si è conclusa con un grande successo di pubblico

L’Envirofestival, musica per l'ambiente

Il 26 primo concerto di Audiomatica, Munendo, Uforomeo, dei R.I.M e Anotherule

A Parma il convegno sul D.A.C.

Sabato 2 marzo un workshop sul Marketing territoriale e delle Reti di impresa

Librino rinasce con il "Rito della luce"

Il 21 dicembre la Fondazione Fiumara d’Arte organizza a Catania la tre giorni

Il decalogo "salva-spiaggia" del Wwf

La sostenibilità in 10 mosse nei gesti della vita quotidiana in vacanza
Lunedì 01 Settembre 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password