Esteri

Gb, il supermercato diventa a impatto zero

Iniziativa messa a punto dalla catena britannica Tesco, che ogni anno emette nell'atmosfera circa quattro milioni di tonnellate di anidride carbonica

La catena britannica di supermercati Tesco, che ogni anno emette nell'atmosfera circa quattro milioni di tonnellate di anidride carbonica, ha aperto il suo primo negozio a zero emissioni e punta a diventare a impatto zero entro il 2050.

Il supermercato, a Ramsey (nel Cambridgeshire), ha una struttura in legno invece che in acciaio e utilizza lucernari per ridurre i costi dell'illuminazione. E' dotato anche di un impianto alimentato a biocarburanti che produce calore ed elettricità, che rifornisce di energia anche la rete nazionale.

Inoltre i frigoriferi hanno porte per risparmiare energia e i gas refrigeranti HFC, dannosi per l'atmosfera, sono stati eliminati. Secondo l'amministratore delegato di Tesco Sir Terry Leahy "dimostra che si può alterare in misura consistente la quantità di CO2 emessa e la vita continua".

Il nuovo supermercato "costa in 30% in più dal punto di vista edilizio, ma consuma il 50% in meno, e con il petrolio a 70 dollari al barile, può avere un senso economico".

05 Febbraio 2010

Share |
Il taglio del nastro

Le radici dell’Afghanistan

Il ruolo dell’agricoltura nella "transizione": la fattoria modello a Urdu Khan

Pechino punta a 21 Gw di solare nel 2015

Per sostenere la produzione di pannelli solari e l'eccesso di domanda

L'eco-city cinese accoglie i cittadini

Tianjin è stata costruita su una discarica e ospiterà 350mila abitanti

A Euro2012 vince la sostenibilità

Le maglie di Francia, Croazia, Polonia, Portogallo e Olanda sono più ecologiche

I consumatori pensano all'ambiente

Secondo la ricerca internazionale sponsorizzata dall'Onu a proposito di ecologia

Libano, verdi “caschi blu” all'opera

Forze italiane conducono un’intensa attività di cooperazione civile e militare
Venerdì 22 Agosto 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password