Territori

Firenze, nuova linea del tram e centro pedonale

Linea del tram dall'aeroporto a piazza della Libertà e pedonalizzazione di una parte del centro storico. Lo sostiene il ministro Vannino Chiti

La linea del tram che va dall'aeroporto a piazza della Libertà, passando per il Battistero e la stazione ferroviaria Santa Maria Novella si farà, rispetterà le prescrizioni tecniche e porterà con sè anche la pedonalizzazione di una parte consistente del centro storico di Firenze. Lo sostiene il ministro per i Rapporti con il Parlamento Vannino Chiti rispondendo alla Camera durante il question time a un'interrogazione del deputato socialista Valdo Spini sulla realizzazione della seconda linea di tram a Firenze. Chiti spiega che il comune di Firenze e l'azienda che fornisce le vetture hanno "recepito" le indicazioni che sono venute fuori dalla conferenza dei servizi del 26 luglio del 2000 che prevedevano, tra l'altro, "l'assenza di pensiline e di pannelli pubblicitari", del parere della Soprintendenza regionale - seguito al progetto definitivo - che stabiliva i criteri della collocazione della palificazione nella zona del Battistero e del comitato tecnico-scientifico dell'amministrazione centrale che ha indicato la necessità "che non ci sia una separazione della sede" del tram, che non sia prevista la fermata al Battistero, che la velocità passando per il centro sia molto ridotta, che si tenga conto delle vibrazioni, che si alterino "il meno possibile e non si riducano" i marciapiedi, che "non ci sia alimentazione aerea". Lo stesso parere "consigliava" l'uso di batterie elettriche e l'uso di convogli meno lunghi e pesanti. Indicazioni "recepite dal comune di Firenze".

11 Dicembre 2007

Share |

Parco delle Madonie, occasione mancata?

Sabato 8 giugno i Lions Club Cefalù e Madonie intervengono sulle tematiche

Mobilitazione per la Città della Scienza

Istituzioni, Parlamento europeo, politici impegnati per la ricostruzione

Flora, fauna e tendenze a Floracult

La quarta edizione si è conclusa con un grande successo di pubblico

A Parma il convegno sul D.A.C.

Sabato 2 marzo un workshop sul Marketing territoriale e delle Reti di impresa

Idrovia Ferrarese: viaggiare slow

Un video di Patrizio Roversi racconta i 70 chilometri di percorso navigabile

A Librino il Rito della luce, parla Pres

La manifestazione nel quartiere di Catania: studenti e giovani al centro
Sabato 30 Agosto 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password