Territori

Fotovoltaico, in Europa
meglio di altre energie

A dirlo è l'Epia: nel 2010 installati impianti per 13.000 megawatt che hanno portato il totale della capacità fotovoltaica europea a oltre 28.000

Nel 2010 la crescita delle installazioni fotovoltaiche in Europa si è rivelata la più elevata rispetto a tutte le altre fonti di energia rinnovabile.

Complessivamente - informa l'Epia (European photovoltaic industry association) - nel 2010 sono stati installati impianti per 13.000 megawatt che hanno portato il totale della capacità fotovoltaica europea a oltre 28.000 MW.

Per un confronto, la nuova potenza eolica è stata nello stesso periodo di 9.300 MW, tra impianti a terra e in mare.

«La crescita - ha dichiarato Ingmar Wilhelm, presidente di Epia - è stata semplicemente impressionante. La riduzione dei costi, le nuove applicazioni, il forte interesse degli investitori e il persistere di politiche di supporto hanno contribuito a questo sviluppo, facendo del fotovoltaico la prima tecnologia verde in termini di nuova capacità produttiva».

Secondo l'Epia, la rapida diminuzione dei costi che il settore sta conoscendo rende realistico il raggiungimento in tempi brevi della grid parity per gli impianti residenziali, in diversi Paesi dell'Unione europea.

 

Alessandro Noto

28 Febbraio 2011

Share |

Articoli correlati

L'Ue boccia l'Italia sul decreto rinnovabili

La Commissione ha sancito che il nuovo sistema di incentivi non garantisce l'accesso ai fondi per i piccoli e medi imprenditori

Troppe discariche, Europa contro l'Italia

Aperta una procedura d’infrazione nei confronti della Penisola per i circa centodue siti non conformi alla direttiva 1999, di cui tre pericolosi

Mezzi elettrici, vendite per un milione nel 2015

Ad affermarlo è lo studio dell'IHS Business Supplier Automotive. A contribuire sarà soprattutto il boom del mercato cinese



Eolico: investimenti milionari in Ue nel 2011

Dati Ewea: dai 27 Paesi sono stati spesi 12,6 miliardi per una produzione di 93.957 megawatt. Calano le installazioni a petrolio e quelle nucleari

Global warming, indice puntato contro il sole

Ricerca tedesca: stella responsabile per il 50% del riscaldamento del Pianeta. Temperatura innalzata di 0,8 gradi negli ultimi 50 anni

Educazione ambientale a scuola con Assovetro

Al via la quinta edizione del concorso che vedrà gli studenti protagonisti di un racconto a tema su questo tipo di materiale. Incipit di Stefano Benni

Solare, italiani sempre più propensi a utilizzo

Lo sostiene un recente rapporto di IPR Marketing che conferma la crescita esponenziale del settore. Ma siamo carenti in fatto di informazione

Venezia, Ecolamp illumina il Carnevale

Per il terzo anno consecutivo il Consorzio parteciperà all’evento, diffondendo la cultura della sostenibilità tra grandi e piccini che parteciperanno

Acque, Ue individua 15 nuovi inquinanti

Ci sono, tra gli altri, prodotti industriali e fitosanitari. E’ la prima volta che Bruxelles chiede di introdurre farmaci tra le sostanze a rischio

I prodotti del territorio per contrastare il gelo

Dalla vitamina D, facilmente reperibile in pesce, latte e uova, ai legumi: ecco alcuni consigli alimentari per supportare il fisico con il freddo

Parco delle Madonie, occasione mancata?

Sabato 8 giugno i Lions Club Cefalù e Madonie intervengono sulle tematiche

Mobilitazione per la Città della Scienza

Istituzioni, Parlamento europeo, politici impegnati per la ricostruzione

Flora, fauna e tendenze a Floracult

La quarta edizione si è conclusa con un grande successo di pubblico

A Parma il convegno sul D.A.C.

Sabato 2 marzo un workshop sul Marketing territoriale e delle Reti di impresa

Idrovia Ferrarese: viaggiare slow

Un video di Patrizio Roversi racconta i 70 chilometri di percorso navigabile

A Librino il Rito della luce, parla Pres

La manifestazione nel quartiere di Catania: studenti e giovani al centro
Venerdì 29 Agosto 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password