Esperienze

Fotovoltaico, Roma è la città capofila

Lo dice il V° Rapporto sulla qualità dell'ambiente urbano presentato dall'Ispra (Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale)

Roma capitale del fotovoltaico. A stabilirlo è il quinto rapporto sulla qualità dell'ambiente urbano, presentato oggi dall'Ispra (Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale), nel corso dell'inaugurazione di Ecopolis. La città, infatti, ha 258 impianti installati (per un totale di 1.542 kilowatt di potenza), poco più di un quarto dei circa mille presenti complessivamente in tutto il Paese.  

Dall'indagine, che ha riguardato 33 nuclei urbani, è emerso anche che le città non passano l'esame della qualità dell'aria. Nel 2007, infatti, solo Pescara, Potenza, Bolzano e Campobasso hanno i valori di pm 10 che non superano i limiti giornalieri concessi dalla legge. Torino, Milano, Brescia e Venezia sono le citta' con il maggior numero di sforamenti (oltre 140 giorni in un anno). Roma segue con 120.  

«Il rapporto - il commento di Roberto Carocciolo, direttore del dipartimento ambiente dell'Ispra - presenta più fattori di criticità che aspetti positivi, anche se c'è va registrato un trend positivo». Nel documento presentato sono stati messi in luce diversi aspetti riguardanti 33 diverse città, dai consumi di energia ai consumi di acqua, dall'urbanizzazione alle emissioni, fino ai trasporti e i rifiuti.  

Per quanto riguarda questi ultimi, Padova si segnala come la città che raccoglie in modo più differenziato con il 39,4%, seguita da Torino con il 38,7%. Il fanalino di coda è Messina con il 2,3%. Nelle case italiane, inoltre, cresce il consumo di energia elettrica, che arriva nel 2007 a 39.195 kilowattore per abitante. Il dato è superiore a quello del 2000 (37.066), ma raggiunge quasi il picco del 2004 (40.070).

01 Aprile 2009

Share |

NeWage, la sfida ecologica di Lidia

Un concorso fotografico con Volla Music Festival per la CIttà della Scienza

Flora, fauna e tendenze a Floracult

La quarta edizione si è conclusa con un grande successo di pubblico

L’Envirofestival, musica per l'ambiente

Il 26 primo concerto di Audiomatica, Munendo, Uforomeo, dei R.I.M e Anotherule

A Parma il convegno sul D.A.C.

Sabato 2 marzo un workshop sul Marketing territoriale e delle Reti di impresa

Librino rinasce con il "Rito della luce"

Il 21 dicembre la Fondazione Fiumara d’Arte organizza a Catania la tre giorni

Il decalogo "salva-spiaggia" del Wwf

La sostenibilità in 10 mosse nei gesti della vita quotidiana in vacanza
Venerdì 25 Luglio 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password