Esperienze

Fotovoltaico, negli Usa il progetto "low cost"

Si chiama "SunShot" e punta ad abbassare i costi dell'energia del 75% entro il 2020, in modo da renderla competitiva con le fonti tradizionali

Obiettivo: abbassare i costi dell'energia fotovoltaica del 75% entro il 2020, in modo da renderla competitiva con le fonti tradizionali senza bisogno di incentivi.

Il prezzo da raggiungere, in modo da garantire al fotovoltaico la più ampia diffusione, è di 6 centesimi di dollaro (4,4 centesimi di euro) al kWh.

E' quanto ha stabilito l'Amministrazione Obama, lanciando a questo scopo il progetto SunShot, che è stato illustrato dal segretario all'energia Steven Chu. Il nome riprende il kennediano "MoonShot", il programma che ha portato gli americani allo sbarco sulla Luna nel 1969.

Il progetto SunShot si basa su 4 pilastri: tecnologie per convertire la luce solare in energia, innovazioni elettroniche per migliorare l'efficienza, miglioramento dei processi di produzione dei pannelli, sostegno agli impianti fotovoltaici nelle fasi di progettazione, installazione e autorizzazione.

SunShot si propone di riorganizzare i programmi di energia solare del Dipartimento dell'energia - valutati in 200 milioni di dollari all'anno - in modo da raggiungere l'obiettivo prefissato, con la collaborazione del mondo industriale e accademico.

In questo contesto Chu ha annunciato fra le altre cose uno stanziamento di 27 milioni di dollari (20 milioni di euro) per progetti di sviluppo, fabbricazione e commercializzazione di tecnologie fotovoltaiche avanzate.

Altri sette milioni di dollari (cinque milioni di euro) andranno al progetto PV Incubator, che punta a ridurre i tempi per la commercializzazione delle tecnologie innovative.

«Il progetto SunShot contribuirà a ristabilire la supremazia americana in questo settore in crescita», ha dichiarato Chu.

La quota di mercato americana a livello mondiale infatti è scesa dal 43% del 1995 al 6% del 2010. Nello stesso arco di tempo i costi dell'energia fotovoltaica sono scesi del 60%.

 

Alessandro Noto

09 Febbraio 2011

Share |

NeWage, la sfida ecologica di Lidia

Un concorso fotografico con Volla Music Festival per la CIttà della Scienza

Flora, fauna e tendenze a Floracult

La quarta edizione si è conclusa con un grande successo di pubblico

L’Envirofestival, musica per l'ambiente

Il 26 primo concerto di Audiomatica, Munendo, Uforomeo, dei R.I.M e Anotherule

A Parma il convegno sul D.A.C.

Sabato 2 marzo un workshop sul Marketing territoriale e delle Reti di impresa

Librino rinasce con il "Rito della luce"

Il 21 dicembre la Fondazione Fiumara d’Arte organizza a Catania la tre giorni

Il decalogo "salva-spiaggia" del Wwf

La sostenibilità in 10 mosse nei gesti della vita quotidiana in vacanza
Mercoledì 03 Settembre 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password