Esperienze

Sorgerà in Giappone la prima città a idrogeno

Ad annunciarlo il ministero giapponese dell'Economia, del Commercio e dell'Industria. Si tratta di Kitakyushu: è primo esperimento su scala cittadina

Il Giappone ha lanciato la prima "città a idrogeno": un progetto per dimostrare la fattibilità tecnologica di un uso domestico e aziendale dell'idrogeno.

Lo ha annunciato un comunicato del Ministero giapponese dell'economia, del commercio e dell'industria, secondo cui è la prima volta al mondo che un esperimento di questo tipo viene effettuato su scala cittadina.

La città prescelta è Kitakyushu (sull'isola di Kyushu, nel Sud del Giappone), dove un sistema di condutture rifornirà un complesso di condomini, singole abitazioni, uffici e centri commerciali con l'idrogeno prodotto dal ciclo di lavorazione di un vicino impianto della Nippon Steel Corporation.

Lo scopo del progetto è verificare la stabilità del rifornimento, la sicurezza e la fattibilità delle tecnologie per produrre, trasportare, immagazzinare e utilizzare l'idrogeno in modo facile ed economico.

Fra le tecniche che saranno oggetto di valutazione in base all'esperimento, il Ministero segnala l'aggiunta o la rimozione di odori, l'efficienza delle celle a combustibile a idrogeno puro e i sistemi di misurazione del flusso di idrogeno, necessari per arrivare a una giusta tariffazione.

La "città a idrogeno" fa parte di un programma più ampio del governo giapponese, denominato "Hydrogen Energy Social Infrastructure Development Demonstration Project", pensato come modello di una "società futura basata sull'idrogeno" e quindi con basse emissioni di anidride carbonica.

A questo contesto fa capo anche l'ambizioso progetto "autostrade a idrogeno", che vede impegnate le tre maggiori case automobilistiche giapponesi (Toyota, Honda e Nissan), in collaborazione con le principali società energetiche del Paese, a commercializzare autoveicoli a celle a combustibile entro il 2015, anno in cui è anche progettata la realizzazione di 100 stazioni di rifornimento di idrogeno nelle città di Tokyo, Nagoya, Osaka e Fukuoka.

Alessandro Noto

28 Gennaio 2011

Share |

NeWage, la sfida ecologica di Lidia

Un concorso fotografico con Volla Music Festival per la CIttà della Scienza

Flora, fauna e tendenze a Floracult

La quarta edizione si è conclusa con un grande successo di pubblico

L’Envirofestival, musica per l'ambiente

Il 26 primo concerto di Audiomatica, Munendo, Uforomeo, dei R.I.M e Anotherule

A Parma il convegno sul D.A.C.

Sabato 2 marzo un workshop sul Marketing territoriale e delle Reti di impresa

Librino rinasce con il "Rito della luce"

Il 21 dicembre la Fondazione Fiumara d’Arte organizza a Catania la tre giorni

Il decalogo "salva-spiaggia" del Wwf

La sostenibilità in 10 mosse nei gesti della vita quotidiana in vacanza
Venerdì 22 Agosto 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password