Copertina

Incentivi alla rottamazione: l'auto è più verde

In Italia si riduce il parco auto composto da vetture inquinanti. E' positivo il bilancio per gli incentivi alla rottamazione della Finanziaria 2007

Bilancio positivo nel 2007 per gli incentivi alla rottamazione. Il dato è emerso da un’indagine realizzata dall’Anfia (Associazione nazionale filiera industria automobilistica) in collaborazione con l’Unrae (Unione nazionale rappresentanti veicoli esteri). Lo studio, presentato a Bologna la scorsa settimana in occasione del convegno del centro studi Promotor, ha evidenziato l’efficacia degli aiuti statali per la demolizione dei veicoli.


I vantaggi sarebbero in primis economici: nessuno sgravio sull’erario e un innegabile sostegno al Pil (prodotto interno lordo) nazionale hanno rimarcato gli effetti positivi degli incentivi alla rottamazione. Ottimi risultati anche per l’ambiente. Grazie agli aiuti statali sono state demolite 500.000 vetture Euro0 ed Euro1. La sostituzione delle vecchie ed inquinanti automobili con vetture nuove Euro4 di piccola cilindrata ha favorito una riduzione del 30% di Co2(circa 200.000 tonnellate annue di minori emissioni) e del 40% di Pm10. I veicoli circolanti, nel 2007, sono aumentati, inoltre, solo di 20.000 unità, il valore più basso da quando in Italia è scoppiata la motorizzazione di massa.


I dati dell’Anfia confermano anche un miglioramento dal punto di vista della sicurezza stradale per effetto dei più elevati standard delle vetture nuove rispetto a quelle di 10 anni fa. Lo studio smentirebbe le decisioni prese con la Finanziaria 2008 che non ha inserito emendamenti sugli incentivi alla rottamazione privilegiando gli aiuti a favore di auto ibride, elettriche e ad idrogeno.

12 Dicembre 2007

Share |

La Giornata Mondiale per l'Ambiente

Anche il Papa richiama sullo spreco di beni alimentari

NeWage, la sfida ecologica di Lidia

Un concorso fotografico con Volla Music Festival per la CIttà della Scienza

Mobilitazione per la Città della Scienza

Istituzioni, Parlamento europeo, politici impegnati per la ricostruzione

Idrovia Ferrarese: viaggiare slow

Un video di Patrizio Roversi racconta i 70 chilometri di percorso navigabile

A Librino il Rito della luce, parla Pres

La manifestazione nel quartiere di Catania: studenti e giovani al centro

Librino rinasce con il "Rito della luce"

Il 21 dicembre la Fondazione Fiumara d’Arte organizza a Catania la tre giorni
Mercoledì 03 Settembre 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password