Copertina

MotechEco: la mobilità sostenibile in vetrina

Il salone sarà il luogo di incontro tra istituzioni, politica, industria e ricerca. In mostra i prototipi e sarà possibile effettuare i test drive

Roma si trasforma nel palcoscenico europeo della mobilità sostenibile dove sviluppare un nuovo concetto del "muoversi bene". Le idee e le realtà più innovative del panorama mondiale si incontreranno nella Capitale dal 22 al 25 maggio 2008 alla Nuova Fiera di Roma per MotechEco. L'iniziativa si candida a diventare la più importante vetrina europea della mobilità sostenibile facendo di Roma il polo d'eccellenza del settore.

MotechEco sarà, per quattro giorni, il luogo dove si incontreranno e si confronteranno il mondo della politica e quello dell'imprenditoria. Un'occasione unica per dibattere sui temi della mobilità sostenibile e che Ruoteperaria seguirà per i suoi lettori sia sul sito internet sia sul mensile. Parallelamente all'esposizione saranno organizzati diversi convegni, con la partecipazione di personaggi del mondo politico, imprenditoriale, scientifico, universitario, istituzionale italiano ed europeo.

L'obiettivo di MoTechEco è di offrire ai protagonisti della mobilità uno spazio internazionale dove creare un punto d'incontro e di confronto dove sviluppare le strategie per ridurre l'inquinamento e le emissioni di CO2. Associazioni, enti e istituzioni porteranno la propria esperienza e i progetti per i trasporti e gli spostamenti alternativi; protagoniste saranno anche alcune grandi aziende automobilistiche che annoverano nel proprio portafoglio le tecnologie a basso impatto ambientale e le piccole e medie imprese del settore che hanno intrapreso la strada della mobilità verde, con le novità sulle due ruote più divertenti e sostenibili.

All'interno dell'esposizione ci sarà inoltre un'area interamente dedicata ai prototipi e alle innovazioni che, nel prossimo futuro, contribuiranno a ridurre l'impatto ambientale dei mezzi di trasporto. La "Galleria delle tecnologie", aperta al pubblico, sarà dedicata in particolare agli studenti delle scuole che visiteranno la rassegna. Gli alunni saranno accompagnati dallo staff di Legambiente lungo un percorso didattico studiato appositamente dall'associazione sulla base delle necessità formative dei ragazzi.

Inoltre, ad animare il nuovo polo fieristico della Capitale, ci saranno test drive, un bike&skate park per le prove acrobatiche, e un'area ludica per i bambini, MoTechEcolandia.

01 Aprile 2008

Share |

La Giornata Mondiale per l'Ambiente

Anche il Papa richiama sullo spreco di beni alimentari

NeWage, la sfida ecologica di Lidia

Un concorso fotografico con Volla Music Festival per la CIttà della Scienza

Mobilitazione per la Città della Scienza

Istituzioni, Parlamento europeo, politici impegnati per la ricostruzione

Idrovia Ferrarese: viaggiare slow

Un video di Patrizio Roversi racconta i 70 chilometri di percorso navigabile

A Librino il Rito della luce, parla Pres

La manifestazione nel quartiere di Catania: studenti e giovani al centro

Librino rinasce con il "Rito della luce"

Il 21 dicembre la Fondazione Fiumara d’Arte organizza a Catania la tre giorni
Martedì 29 Luglio 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password