Esteri

Germania, sistema difesa per centrali atomiche

Nuova sperimentazione che prevede granate fumogene per annullare la visibilità ad aerei non autorizzati. Un sistema già sperimentato con successo

Le autorità regionali del Baden-Wuerttemberg, in Germania, hanno approvato la sperimentazione di un sistema di difesa per le centrali nucleari contro eventuali attacchi aerei che prevede l'utilizzo di granate che creano una fitta nebbia intorno all'impianto.

Il sistema, di invenzione tedesca, è stato già sperimentato in un'altra centrale con successo, secondo un portavoce del governo regionale, e verrà applicato alla centrale di Philippsburg (ovest della Germania).

Il fumo sprigionato dalle granate è in grado di azzerare la visibilità sulla traiettoria di eventuali aerei lanciati in un'operazione kamikaze per 40 secondi. Il dispositivo dovrebbe innescarsi automaticamente in caso di avvicinamento di un velivolo non autorizzato.

23 Luglio 2010

Share |
Il taglio del nastro

Le radici dell’Afghanistan

Il ruolo dell’agricoltura nella "transizione": la fattoria modello a Urdu Khan

Pechino punta a 21 Gw di solare nel 2015

Per sostenere la produzione di pannelli solari e l'eccesso di domanda

L'eco-city cinese accoglie i cittadini

Tianjin è stata costruita su una discarica e ospiterà 350mila abitanti

A Euro2012 vince la sostenibilità

Le maglie di Francia, Croazia, Polonia, Portogallo e Olanda sono più ecologiche

I consumatori pensano all'ambiente

Secondo la ricerca internazionale sponsorizzata dall'Onu a proposito di ecologia

Libano, verdi “caschi blu” all'opera

Forze italiane conducono un’intensa attività di cooperazione civile e militare
Sabato 23 Agosto 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password