Ruoteperaria

Nel 2010 l'elettrico targato Pininfarina-Bolloré

I due gruppi, con un investimento di 150 milioni di euro, produrranno un veicolo a batteria capace di percorrere 250 km con appena 5 ore di ricarica

Un'elettrica pura targata al 50% Bolloré e al 50% Pininfarina. Questo l'obiettivo dell'accordo tra i due gruppi sottoscritto lo scorso dicembre.

L'auto, che godrà di un investimento di 150 milioni di euro, sarà commercializzata da Pininfarina, sfruttando l'esperienza dell'azienda leader del settore design e i risultati di Bolloré, produttrice della rivoluzionaria batteria Lithium Metal Polymere.

Il nuovo veicolo ad emissioni zero avrà posto per 3 passeggeri e sarà equipaggiato con una batteria che garantirà piena autonomia per 250 km su percorsi urbani. La speciale propulsione elettrica, frutto di una ricerca durata 15 anni, garantirà prestazioni anche sotto il profilo della durata: il veicolo fornito della nuova Lithium Metal Polymere potrà percorrere senza alcuna rettifica più di 200 mila km.

Eco-compatibile e sicura, l'auto non deluderà il consumatore neppure nelle prestazioni: partenza rapida, accelerazione scattante e velocità massima stimabile intorno ai 130 km/h, garantiranno il pieno successo del mezzo. Vantaggi anche per la ricarica: il veicolo, attaccato ad una qualsiasi presa elettrica raggiunge il pieno in appena 5 ore e permette, con appena 5 minuti di ricarica di effettuare oltre 25 km.

L'auto sarà commercializzata in Europa, negli Stati Uniti e in Giappone già dal 2010. Stimate oltre 15 mila vetture prodotte in un anno. Non ci resta che aspettare.

 

03 Gennaio 2008

Share |

Udine, stazione ricarica auto elettriche

Installata la colonnina DuraStation di GE Energy Industrial Solutions

Aci analizza il bike sharing in Europa

Bene la Francia, male Amsterdam. In Italia superano l'esame Torino e Milano

Pedalata contro il turismo sessuale

L’ 8 luglio in cinque nazioni: Italia, Inghilterra, Francia, Spagna e Brasile

Il made in Italy brilla a Bruxelles

Grande successo per Il veicolo ibrido ad ammoniaca e l'auto a idrogeno

Ford taglia del 22% consumi di energia

La compagnia ha pubblicato il 13esimo rapporto annuale sulla sostenibilità

Velo-city e la mobilità per i bimbi

Dal 26 al 29 giugno a Vancouver la Conferenza globale sulla mobilità ciclistica
Martedì 22 Luglio 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password