Esperienze

Da Greenpeace un premio per l'Hi-Tech più verde

L'occasione il “Consumer electronics show”, annuale fiera dell'elettronica di consumo di Las Vegas. Primo posto per un monitor del computer Lenovo.

In occasione del "Consumer electronics show", la fiera dell'elettronica di consumo che si tiene annualmente in questo perioddo a Las Vegas, Greenpeace presenta la nuova versione del rapporto "Alla ricerca del prodotto elettronico piu' verde. Atto II", e premia le aziende che nell'ultimo anno hanno compiuto i maggiori progressi per rendere più ecologici i loro prodotti.  

Acer, Dell, Fujitsu Siemens, Hewlett Packard, Lenovo, Lg Electronics, Motorola, Nokia, Panasonic, RIM/Blackberry, Sharp, Samsung, Sony, Sony Ericsson e Toshiba hanno accettato di fornire informazioni sui prodotti più amici dell'ambiente. E così Greenpeace ne ha valutati 50 in relazione a diversi criteri quali sostituzione di sostanze tossiche, efficienza energetica, durata del prodotto, energia usata in fase di produzione, e innovazione.  

Il risultato è che solo pochi prodotti sul mercato ancora contengono la plastica in Pvc e altri composti pericolosi, fa sapere l'associazione ambientalista. Vincitore della speciale competizione il monitor del computer Lenovo L2440x, che ottiene il massimo punteggio per la sua categoria (6,9 punti sul totale di 10).   A seguire il televisore Sharp LC-52GX5 (con 5,92 punti), il cellulare Samsung F268 (con 5,45), lo smartphone Nokia 6210 (con 5,2), il laptop Hp Elitebook 2530P (con 5,48) e il desktop Lenovo ThinkCentre M58 (con 5,88).   

«Siamo sulla strada giusta per produrre un prodotto verde, privo di sostanze tossiche, durevole ed efficiente da un punto di vista energetico - il commento di Vittoria Polidori, responsabile della campagna Inquinamento di Greenpeace - La sfida per rendere verdi i prodotti è più competitiva ed essendo l'elettronica uno dei settori piu' innovativi dell'industria mondiale siamo certi che il traguardo è vicino».

09 Gennaio 2009

Share |

NeWage, la sfida ecologica di Lidia

Un concorso fotografico con Volla Music Festival per la CIttà della Scienza

Flora, fauna e tendenze a Floracult

La quarta edizione si è conclusa con un grande successo di pubblico

L’Envirofestival, musica per l'ambiente

Il 26 primo concerto di Audiomatica, Munendo, Uforomeo, dei R.I.M e Anotherule

A Parma il convegno sul D.A.C.

Sabato 2 marzo un workshop sul Marketing territoriale e delle Reti di impresa

Librino rinasce con il "Rito della luce"

Il 21 dicembre la Fondazione Fiumara d’Arte organizza a Catania la tre giorni

Il decalogo "salva-spiaggia" del Wwf

La sostenibilità in 10 mosse nei gesti della vita quotidiana in vacanza
Mercoledì 23 Luglio 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password