Esperienze

Raccolta differenziata anche sulle autostrade

Ecco “Destinazione ambiente”, un progetto pilota di Autogrill e Conai rivolto a 300 milioni di persone. Obiettivo: riciclare 25.000 tnl di spazzatura

Sensibilizzare gli automobilisti e  quanti viaggiano su strada sul tema dei rifiuti.

Questo, in estrema sintesi, l'obiettivo di "Destinazione ambiente", il progetto pilota di Autogrill e Conai che invita il viaggiatore a fare la raccolta differenziata anche in autostrada.  

Partita il 23 luglio, l'iniziativa si rivolge a quei 300 milioni di persone che ogni anno sostano nelle aree di ristoro delle autostrade italiane. La fase iniziale interesserà cinque aree di sosta per poi essere progressivamente estesa a tutti i punti vendita Autogrill distribuiti sulla rete autostradale italiane. 

Ogni anno nelle 420 aree di ristoro presenti nelle autostrade italiane sono prodotte circa 45.000 tonnellate di rifiuti. Secondo uno studio realizzato da Conai, il 45%  è costituito da organico (residui di cibo e bevande), quasi il 40% da vari materiali (acciaio, alluminio, carta e cartone, plastica, legno e vetro) e il 15% da altri rifiuti.  

Nel centro-sud risulta più elevata la frazione organica, mentre nel nord aumentano carta e cartone. Una volta a regime, 20-25.000 tonnellate di rifiuti annui potrebbero essere sottratte alla raccolta indifferenziata e avviate al riciclo. Inoltre, riciclando i rifiuti di imballaggio, le emissioni di CO2 si ridurrebbero di oltre 12.000 tonnellate annue.

24 Luglio 2009

Share |

NeWage, la sfida ecologica di Lidia

Un concorso fotografico con Volla Music Festival per la CIttà della Scienza

Flora, fauna e tendenze a Floracult

La quarta edizione si è conclusa con un grande successo di pubblico

L’Envirofestival, musica per l'ambiente

Il 26 primo concerto di Audiomatica, Munendo, Uforomeo, dei R.I.M e Anotherule

A Parma il convegno sul D.A.C.

Sabato 2 marzo un workshop sul Marketing territoriale e delle Reti di impresa

Librino rinasce con il "Rito della luce"

Il 21 dicembre la Fondazione Fiumara d’Arte organizza a Catania la tre giorni

Il decalogo "salva-spiaggia" del Wwf

La sostenibilità in 10 mosse nei gesti della vita quotidiana in vacanza
Sabato 30 Agosto 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password