Esteri

Rifiuti, l’esempio prezioso della Danimarca

Dieci volte più energia di noi attraverso l'utilizzo della spazzatura. Federambiente: «Differenziare e riciclare, ma poi necessario bruciare»

La Danimarca ricava dai rifiuti 10 volte più elettricità di quanta ne ricavi l'Itlia, al di là della quota di pattume avviata a termovalorizzazione, perchè ha fatto «una scelta industriale, nazionale, strategica in direzione dei rifiuti come fonte di energia».

Così Daniele Fortini, presidente di Federambiente. «La Danimarca produce 715 chilogrammi all'anno di rifiuti pro capite, l'Italia 548 chili - spiega Fortini - siamo molto meno sporcaccioni? No, la Danimarca assimila ai rifuti molte quantità di rifiuti industriali speciali perchè ha interesse a termovalorizzarli, cioè a produrre energia elettrica e calore dai propri rifiuti».

Questo significa che mentre la Danimarca produce 480 kilowattora per tonnellata di rifiuti pro capite ogni anno, l'Italia ne produce 48.  «Il differenziale è tutto lì - continua Fortini - i rifiuti danesi diventano una risorsa perchè producono energia e calore, mentre noi siamo affannati nella ricerca di buche e buchette dove nasconderli e non abbiamo mai fatto una scelta industriale, nazionale, strategica in direzione dei rifiuti come fonte di energia».

«I rifiuti che non sono riciclabili e quelli che lo sono - conclude il dirigente dell'associazione ambientalista - devono essere affidati alle raccolte differenziate e al recupero  di materiale, ma quando non è possibile si devono incenerire».

 

16 Gennaio 2008

Share |
Il taglio del nastro

Le radici dell’Afghanistan

Il ruolo dell’agricoltura nella "transizione": la fattoria modello a Urdu Khan

Pechino punta a 21 Gw di solare nel 2015

Per sostenere la produzione di pannelli solari e l'eccesso di domanda

L'eco-city cinese accoglie i cittadini

Tianjin è stata costruita su una discarica e ospiterà 350mila abitanti

A Euro2012 vince la sostenibilità

Le maglie di Francia, Croazia, Polonia, Portogallo e Olanda sono più ecologiche

I consumatori pensano all'ambiente

Secondo la ricerca internazionale sponsorizzata dall'Onu a proposito di ecologia

Libano, verdi “caschi blu” all'opera

Forze italiane conducono un’intensa attività di cooperazione civile e militare
Venerdì 25 Luglio 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password