Territori

Riciclo rifiuti, Conai: fondi a Comuni virtuosi

Protocollo d'intesa con la Provincia di Roma. Obiettivo il 50% di raccolta differenziata nel triennio 2009-2011 coinvolgendo un milione di abitanti

Migliorare la qualità della raccolta differenziata, incentivando con risorse economiche i comuni che passano al sistema del "porta a porta" e riducendo le tariffe ai cittadini.

Questo lo scopo del protocollo firmato a palazzo Valentini dal presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti, l'assessore provinciale alla Tutela dell'Ambiente, Michele Civita e il presidente del Conai (Consorzio nazionale imballaggi), Walter Facciotto.

In concreto, il Conai pagherà ai Comuni che hanno aderito al progetto un corrispettivo economico in base ai materiali che gli saranno consegnati: 90,48 euro a tonnellata per carta e cartone, 422,56 per l'alluminio, 277,87 per la plastica, 13,78 per il legno e 34,18 per il vetro.

Il consorzio, inoltre, si impegna a riconoscere un "extra-bonus" ai comuni che raggiungono obiettivi di raccolta differenziata pianificati e condivisi con la Provincia di Roma, grazie al quale ridurre i costi delle tariffe per i cittadini.

«Nella Provincia di Roma - spiega Zingaretti - sta avvenendo una piccola grande rivoluzione all'insegna dello sviluppo sostenibile. Siamo partiti da 24.000 abitanti che facevano la raccolta differenziata e ora siamo agli attuali 250.000 già serviti dal "porta a porta"».

Da giugno 2008 a oggi la Provincia ha finanziato e sta ancora finanziando progetti dal valore complessivo di 23 milioni di euro per 52 Comuni e per una popolazione complessiva di circa 829.000 abitanti».

L'obiettivo è arrivare nel triennio 2009-2011 al 50% di raccolta differenziata coinvolgendo un milione di abitanti: per arrivarci introdotte piccole premialità per le buone pratiche.

10 Giugno 2010

Share |

Parco delle Madonie, occasione mancata?

Sabato 8 giugno i Lions Club Cefalù e Madonie intervengono sulle tematiche

Mobilitazione per la Città della Scienza

Istituzioni, Parlamento europeo, politici impegnati per la ricostruzione

Flora, fauna e tendenze a Floracult

La quarta edizione si è conclusa con un grande successo di pubblico

A Parma il convegno sul D.A.C.

Sabato 2 marzo un workshop sul Marketing territoriale e delle Reti di impresa

Idrovia Ferrarese: viaggiare slow

Un video di Patrizio Roversi racconta i 70 chilometri di percorso navigabile

A Librino il Rito della luce, parla Pres

La manifestazione nel quartiere di Catania: studenti e giovani al centro
Mercoledì 23 Luglio 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password