Esperienze

Vele solari per le
petroliere del futuro

Un progetto americano, battezzato Aquarius, promette di ridurre notevolmente i consumi di combustibile e quindi le emissioni di gas serra delle navi

Un sistema innovativo di propulsione per le navi è stato sviluppato dalla società americana Eco marine power (Emp), per integrare i consueti motori diesel con le moderne tecnologie solari ed eoliche.

Il progetto, battezzato Aquarius, promette di ridurre notevolmente i consumi di combustibile, e quindi le emissioni di gas serra delle navi.

La tecnica consiste in una serie di "vele" rigide, dotate anche di pannelli solari fotovoltaici, controllate in tempo reale da un sistema computerizzato che ne ottimizzerà la posizione, scegliendo quale delle due fonti di energia privilegiare in base alle condizioni meteorologiche.

Sulla base di uno studio di fattibilità condotto nel 2010, Emp ritiene che la nuova tecnica sia competitiva anche dal punto di vista economico.

Inoltre, per quanto riguarda la sicurezza, il computer chiuderà automaticamente le vele in caso di condizioni particolarmente avverse. Il sistema potrà alimentare le imbarcazioni anche durante le soste in porto.

Le vele e i pannelli saranno di facile installazione e richiederanno una manutenzione semplice da parte dell'equipaggio.

La flessibilità del progetto permetterà di installarli su navi di diverse dimensioni e destinazioni, dalle petroliere ai traghetti, dalle barche turistiche alle unità militari di pattuglia.

La società ha già presentato la richiesta di brevetto, e i primi test su un prototipo saranno condotti nel 2012. Dopo di che ci si augura che anche le grandi navi possano andare non solo con il vento, ma anche con il sole in poppa.

25 Febbraio 2011

Share |

Articoli correlati

L'Ue boccia l'Italia sul decreto rinnovabili

La Commissione ha sancito che il nuovo sistema di incentivi non garantisce l'accesso ai fondi per i piccoli e medi imprenditori

Troppe discariche, Europa contro l'Italia

Aperta una procedura d’infrazione nei confronti della Penisola per i circa centodue siti non conformi alla direttiva 1999, di cui tre pericolosi

Mezzi elettrici, vendite per un milione nel 2015

Ad affermarlo è lo studio dell'IHS Business Supplier Automotive. A contribuire sarà soprattutto il boom del mercato cinese



Eolico: investimenti milionari in Ue nel 2011

Dati Ewea: dai 27 Paesi sono stati spesi 12,6 miliardi per una produzione di 93.957 megawatt. Calano le installazioni a petrolio e quelle nucleari

Global warming, indice puntato contro il sole

Ricerca tedesca: stella responsabile per il 50% del riscaldamento del Pianeta. Temperatura innalzata di 0,8 gradi negli ultimi 50 anni

Educazione ambientale a scuola con Assovetro

Al via la quinta edizione del concorso che vedrà gli studenti protagonisti di un racconto a tema su questo tipo di materiale. Incipit di Stefano Benni

Solare, italiani sempre più propensi a utilizzo

Lo sostiene un recente rapporto di IPR Marketing che conferma la crescita esponenziale del settore. Ma siamo carenti in fatto di informazione

Venezia, Ecolamp illumina il Carnevale

Per il terzo anno consecutivo il Consorzio parteciperà all’evento, diffondendo la cultura della sostenibilità tra grandi e piccini che parteciperanno

Acque, Ue individua 15 nuovi inquinanti

Ci sono, tra gli altri, prodotti industriali e fitosanitari. E’ la prima volta che Bruxelles chiede di introdurre farmaci tra le sostanze a rischio

I prodotti del territorio per contrastare il gelo

Dalla vitamina D, facilmente reperibile in pesce, latte e uova, ai legumi: ecco alcuni consigli alimentari per supportare il fisico con il freddo

NeWage, la sfida ecologica di Lidia

Un concorso fotografico con Volla Music Festival per la CIttà della Scienza

Flora, fauna e tendenze a Floracult

La quarta edizione si è conclusa con un grande successo di pubblico

L’Envirofestival, musica per l'ambiente

Il 26 primo concerto di Audiomatica, Munendo, Uforomeo, dei R.I.M e Anotherule

A Parma il convegno sul D.A.C.

Sabato 2 marzo un workshop sul Marketing territoriale e delle Reti di impresa

Librino rinasce con il "Rito della luce"

Il 21 dicembre la Fondazione Fiumara d’Arte organizza a Catania la tre giorni

Il decalogo "salva-spiaggia" del Wwf

La sostenibilità in 10 mosse nei gesti della vita quotidiana in vacanza
Martedì 22 Luglio 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password