Campidoglio rifà look
a piazza Mancini

L'importante piazza del quartiere Flaminio verrà ripulita da scritte e manifesti abusivi. Spazio anche per la potatura alberi nei giardini centrali

Terminati i lavori di riqualificazione di via Salaria, è ora la volta di piazza Mancini, importante luogo di aggregazione del quartiere Flaminio, nel II Municipio .

Si tratta di una serie di interventi integrati che coinvolgono unità operative di vari dipartimenti e delle aziende municipalizzate.

Da oggi a piazza Mancini all'opera nove squadre di Servizio Giardini, Ama decoro, Ama rimozione scritte, Acea, sotto il coordinamento operativo delle squadre Pics-decoro della Polizia Municipale.

I lavori nella piazza e nei giardini prevedono potature di rimonda e verifica di stabilità su 18 lecci; risagomatura delle siepi; trattamenti contro il punteruolo rosso delle palme; verifica e sostituzione delle lampade d'illuminazione stradale; rimozione delle scritte sulle superfici murarie; rimozione dei manifesti abusivi; spazzamento meccanico e disinfestazione dei giardini.

Dalla prossima settimana gli interventi di riqualificazione si spostano in via Tuscolana e via Appia, con lavori di recupero che si spingono fino all'altezza del Grande Raccordo Anulare.

«Il mese prossimo - ha spiegato l'assessore all'Ambiente, Marco Visconti - lanceremo una grande campagna di sensibilizzazione verso i cittadini perché ci deve essere più collaborazione sul decoro urbano. Senza il loro aiuto è una guerra persa. Intendiamo realizzare un tavolo con tutti i presidenti dei Municipi e le associazioni per lavorare in ogni territorio: incentivare al decoro urbano, e far capire, fin dalle scuole, quanto costa alla città e in cosa consiste».

Si tratta di un altro tassello del lavoro che l'Amministrazione sta conducendo in tema di decoro urbano e che va ad aggiungersi agli oltre 2.000 interventi mirati realizzati negli ultimi quattro mesi in varie zone della città, insieme ai programmi di recupero delle consolari e quello, già effettuato, per il miglioramento del decoro nelle aree di accesso alle stazioni della metropolitana.

Qualche dato sulle attività svolte: 114 rimozioni di impianti e manifesti abusivi per un totale di 956 impianti eliminati; 83 interventi straordinari sul verde curati del Servizio Giardini; 199 operazioni di rimozione scritte e graffiti; 36 bonifiche di discariche abusive; 16 interventi straordinari di copertura delle buche su strade di grande viabilità.

04 Marzo 2011

Share |

Articoli correlati

Mezzi elettrici, vendite per un milione nel 2015

Ad affermarlo è lo studio dell'IHS Business Supplier Automotive. A contribuire sarà soprattutto il boom del mercato cinese



Eolico: investimenti milionari in Ue nel 2011

Dati Ewea: dai 27 Paesi sono stati spesi 12,6 miliardi per una produzione di 93.957 megawatt. Calano le installazioni a petrolio e quelle nucleari

Global warming, indice puntato contro il sole

Ricerca tedesca: stella responsabile per il 50% del riscaldamento del Pianeta. Temperatura innalzata di 0,8 gradi negli ultimi 50 anni

Educazione ambientale a scuola con Assovetro

Al via la quinta edizione del concorso che vedrà gli studenti protagonisti di un racconto a tema su questo tipo di materiale. Incipit di Stefano Benni

Solare, italiani sempre più propensi a utilizzo

Lo sostiene un recente rapporto di IPR Marketing che conferma la crescita esponenziale del settore. Ma siamo carenti in fatto di informazione

Venezia, Ecolamp illumina il Carnevale

Per il terzo anno consecutivo il Consorzio parteciperà all’evento, diffondendo la cultura della sostenibilità tra grandi e piccini che parteciperanno

I prodotti del territorio per contrastare il gelo

Dalla vitamina D, facilmente reperibile in pesce, latte e uova, ai legumi: ecco alcuni consigli alimentari per supportare il fisico con il freddo

Le fattorie urbane sui tetti di New York

Grazie al progetto “Green infrastructure grant program” le sommita di alcuni palazzi della "Grande Mela" diventano vere e proprie aree agricole

Foreste sovrasfruttate: vicino il "picco legno"

A confermarlo è una ricerca sulla deforestazione: secondo gli esperti con questo ritmo il declino sarà inarrestabile. Necessaria una pausa di 50 anni

L’economia verde italiana in 80 storie

Presentato “L’Italia della Green economy”, libro che racconta le esperienze di aziende che hanno investito con successo in prodotti di alta qualità

La Giornata Mondiale per l'Ambiente

Anche il Papa richiama sullo spreco di beni alimentari

L’Envirofestival, musica per l'ambiente

Il 26 primo concerto di Audiomatica, Munendo, Uforomeo, dei R.I.M e Anotherule

Librino rinasce con il "Rito della luce"

Il 21 dicembre la Fondazione Fiumara d’Arte organizza a Catania la tre giorni

Ford taglia del 22% consumi di energia

La compagnia ha pubblicato il 13esimo rapporto annuale sulla sostenibilità

Napoli punta sulla mobilità sostenibile

A Mobility Tech è stato presentato il piano del Comune per i trasporti verdi

Nel 2011 record investimenti rinnovabili

A livello mondiale il solare ha superato l'eolico come tecnologia prediletta
Giovedì 31 Luglio 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password