Esperienze

Con Sistri più controllo
sui rifiuti speciali

Il nuovo sistema permetterà la tracciabilità "in tempo reale" di materiali che rappresentano l'80% di tutti gli scarti prodotti nel Paese

Sarà operativo dal primo giugno il Sistri: il sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti. Il sistema permetterà il controllo "in tempo reale" degli scarti speciali, che rappresentano l'80% di tutti i rifiuti prodotti.

Realizzato in collaborazione con Selex (gruppo Finmeccanica), il Sistri prevede un dispositivo elettronico Usb per l'accesso al sistema, la trasmissione dei dati e la memorizzazione delle informazioni.

Prevede inoltre una scatola nera da installare su ogni veicolo che trasporta rifiuti speciali per monitorare il percorso del carico. Previste, infine, apparecchiature di videosorveglianza installate negli impianti di conferimento.

Soddisfatto il ministro dell'Ambiente, Stefania Prestigiacomo, che ha parlato di rivoluzione nella gestione dei rifiuti avvisando tutte le  imprese che producono rifiuti speciali per cui l'adesione al sistema sarà obbligatoria: «Non ci saranno più sconti per nessuno e non saranno concesse proproghe».

08 Marzo 2011

Share |

Articoli correlati

Il Nordest è il re dei Comuni ricicloni 2012

Ponte nelle Alpi (BL) in testa per il terzo anno. Salerno si conferma fiore all'occhiello al Sud. In Italia 1 Comune su 7 supera il 65%

Patto Telecom-Ministero per tagli CO2

Impegno dell'azienda a calcolare il footprint. Clini: "Sostenibilità da giocare sul tavolo della competizione internazionale"

Mezzi elettrici, vendite per un milione nel 2015

Ad affermarlo è lo studio dell'IHS Business Supplier Automotive. A contribuire sarà soprattutto il boom del mercato cinese



Eolico: investimenti milionari in Ue nel 2011

Dati Ewea: dai 27 Paesi sono stati spesi 12,6 miliardi per una produzione di 93.957 megawatt. Calano le installazioni a petrolio e quelle nucleari

Global warming, indice puntato contro il sole

Ricerca tedesca: stella responsabile per il 50% del riscaldamento del Pianeta. Temperatura innalzata di 0,8 gradi negli ultimi 50 anni

Educazione ambientale a scuola con Assovetro

Al via la quinta edizione del concorso che vedrà gli studenti protagonisti di un racconto a tema su questo tipo di materiale. Incipit di Stefano Benni

Solare, italiani sempre più propensi a utilizzo

Lo sostiene un recente rapporto di IPR Marketing che conferma la crescita esponenziale del settore. Ma siamo carenti in fatto di informazione

Venezia, Ecolamp illumina il Carnevale

Per il terzo anno consecutivo il Consorzio parteciperà all’evento, diffondendo la cultura della sostenibilità tra grandi e piccini che parteciperanno

I prodotti del territorio per contrastare il gelo

Dalla vitamina D, facilmente reperibile in pesce, latte e uova, ai legumi: ecco alcuni consigli alimentari per supportare il fisico con il freddo

Le fattorie urbane sui tetti di New York

Grazie al progetto “Green infrastructure grant program” le sommita di alcuni palazzi della "Grande Mela" diventano vere e proprie aree agricole

NeWage, la sfida ecologica di Lidia

Un concorso fotografico con Volla Music Festival per la CIttà della Scienza

Flora, fauna e tendenze a Floracult

La quarta edizione si è conclusa con un grande successo di pubblico

L’Envirofestival, musica per l'ambiente

Il 26 primo concerto di Audiomatica, Munendo, Uforomeo, dei R.I.M e Anotherule

A Parma il convegno sul D.A.C.

Sabato 2 marzo un workshop sul Marketing territoriale e delle Reti di impresa

Librino rinasce con il "Rito della luce"

Il 21 dicembre la Fondazione Fiumara d’Arte organizza a Catania la tre giorni

Il decalogo "salva-spiaggia" del Wwf

La sostenibilità in 10 mosse nei gesti della vita quotidiana in vacanza
Venerdì 22 Agosto 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password