Copertina

Pm10: Ue contro Italia sul rispetto delle norme

Deferiti con Cipro, Portogallo, Spagna. La direttiva relativa alla qualità dell'aria impone agli Stati membri di limitare l'esposizione dei cittadini

La Commissione europea ha deferito alla Corte di Giustizia europea l'Italia, insieme a Cipro, Portogallo e Spagna per il mancato rispetto delle norme dell'Ue in tema di inquinamento, sollecitando i paesi interessati a rispettare i valori limite di qualità dell'aria dell'Ue per il particolato fine o Pm10.

In una nota da Bruxelles spiegano che i quattro Paesi sono stati deferiti in quanto "non hanno finora affrontato in modo efficace il problema delle emissioni eccessive di Pm10". Per questo, su raccomandazione del commissario per l'Ambiente, Janez Potocnik, la Commissione ha deciso di ricorrere alla Corte di giustizia.

Bruxelles ricorda che la direttiva relativa alla qualità dell'aria ambiente e per un'aria più pulita in Europa (la 2008/50/Ce) impone agli Stati membri di limitare l'esposizione dei cittadini alle microparticelle denominate Pm10.

«La legislazione - sottolineano da Bruxelles - stabilisce valori limite per l'esposizione, cui gli Stati membri dovevano conformarsi entro il 2005, riguardanti sia la concentrazione annua (40 microgrammi al metro cubo), sia la concentrazione quotidiana (50 microgrammi al metro cubo) che non deve essere superata oltre 35 volte in un anno di calendario».

 

Alessandro Noto

24 Novembre 2010

Share |

La Giornata Mondiale per l'Ambiente

Anche il Papa richiama sullo spreco di beni alimentari

NeWage, la sfida ecologica di Lidia

Un concorso fotografico con Volla Music Festival per la CIttà della Scienza

Mobilitazione per la Città della Scienza

Istituzioni, Parlamento europeo, politici impegnati per la ricostruzione

Idrovia Ferrarese: viaggiare slow

Un video di Patrizio Roversi racconta i 70 chilometri di percorso navigabile

A Librino il Rito della luce, parla Pres

La manifestazione nel quartiere di Catania: studenti e giovani al centro

Librino rinasce con il "Rito della luce"

Il 21 dicembre la Fondazione Fiumara d’Arte organizza a Catania la tre giorni
Mercoledì 20 Agosto 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password