Territori

Solare, Torre S. Giorgio è campione d'Italia

Nel paese del cuneese la produzione supera i consumi degli abitanti. A dirlo la classifica Legambiente sui centri italiani più attenti a nuove energie

Torre San Giorgio (in provincia di Cuneo), Vipiteno (Bolzano), Senigallia (Ancona) e Bolzano sono i comuni "più solari" d`Italia, secondo la classifica stilata da Legambiente: i territori più avanti nella rivoluzione energetica che il solare può permettere di realizzare come alternativa alle fonti fossili.

In questi comuni il contributo del solare termico e fotovoltaico ai fabbisogni delle famiglie ha già raggiunto risultati significativi fino a superare, come nel caso di Torre San Giorgio, vincitore dello scudetto italiano 2010, i fabbisogni elettrici delle famiglie.

Questo comune di 727 abitanti vanta la presenza di 1.556 mq di pannelli solari termici e 694,9 kW di pannelli solari fotovoltaici distribuiti, per lo più, tra i tetti delle famiglie residenti e sulle coperture di alcune aziende locali.

A Vipiteno, sono installati oltre 2400 mq di pannelli solari termici, 277 kW di fotovoltaico, ma anche altri impianti da fonti rinnovabili come eolico, mini idroelettrico, da biomassa collegati a reti di teleriscaldamento, biogas, geotermia a bassa entalpia, in un mix virtuoso che consente di soddisfare sia i fabbisogni termici che elettrici delle famiglie residenti.

A Senigallia (An), sono installati 4 mila mq si pannelli solari termici e quasi 1 MW di fotovoltaico, distribuiti tra centinaia di impianti pubblici e privati. In questo comune il regolamento edilizio prevede l`obbligo di installazione di pannelli fotovoltaici in tutte le nuove costruzioni.

A Bolzano, i pannelli solari installati sono oltre 5.200 mq per il termico e 3.152 kW per il fotovoltaico, tutti installati sui tetti di abitazioni, edifici pubblici e aziende private. Nel capoluogo altoatesino il regolamento edilizio prevede l`obbligo di installazione di pannelli solari sia termici che fotovoltaici nelle nuove costruzioni e anche nelle ristrutturazioni.

Al Campionato Solare 2010 hanno partecipato 3.886 comuni italiani: 2.309 piccoli (meno di 5.000 abitanti), 1.219 medi (tra 5.001 e 20.000 abitanti), 313 medio grandi (numero di abitanti compreso tra 20.000 e 100.000) e 38 grandi(più di 100.000 abitanti).

23 Settembre 2010

Share |

Parco delle Madonie, occasione mancata?

Sabato 8 giugno i Lions Club Cefalù e Madonie intervengono sulle tematiche

Mobilitazione per la Città della Scienza

Istituzioni, Parlamento europeo, politici impegnati per la ricostruzione

Flora, fauna e tendenze a Floracult

La quarta edizione si è conclusa con un grande successo di pubblico

A Parma il convegno sul D.A.C.

Sabato 2 marzo un workshop sul Marketing territoriale e delle Reti di impresa

Idrovia Ferrarese: viaggiare slow

Un video di Patrizio Roversi racconta i 70 chilometri di percorso navigabile

A Librino il Rito della luce, parla Pres

La manifestazione nel quartiere di Catania: studenti e giovani al centro
Venerdì 01 Agosto 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password