Copertina

In Sudamerica arrivano i maxi impianti solari

In Cile, Brasile e Perù il fotovoltaico si sta avviando a diventare una nuova fonte di energia alternativa e sicura con le grandi centrali installate

Prendono forma anche in Sudamerica i primi progetti fotovoltaici di grande taglia.

In Cile, la Codelco ha annunciato la costruzione, nella regione andina di Antofagasta, di un impianto fotovoltaico da un megawatt che fornirà energia elettrica per i locali di servizio della zona mineraria di Chuquicamata, dove è attiva la più grande miniera di rame a cielo aperto.

L'impianto, che occuperà una superficie di oltre sei ettari, si comporrà di 4.080 moduli ed avrà un rendimento particolarmente elevato, trattandosi di una installazione localizzata in una delle aree dotate di maggiore insolazione al mondo (quasi 2.500 kWh per metro quadrato all'anno).

La produzione di energia elettrica è stimata in circa 2.700 MWh all'anno. L'entrata in esercizio è prevista per il novembre 2011. Anche in Brasile sarà un impianto fotovoltaico ad aprire la strada allo sfruttamento dell'energia solare.

La società Solaria Brasile ha infatti annunciato il prossimo avvio dei lavori per la costruzione di un impianto da tre MW che sarà realizzato in joint venture con la Compagnia Energetica di Minas Gerais (CEMIG) nell'omonimo stato di Minas Gerais.

Progetti solari sono stati infine annunciati in Perù nell'ambito della nuova programmazione energetica di cui si è dotato il Paese per incrementare l'utilizzo di fonti rinnovabili.

Il piano complessivo prevede l'installazione di 200 MW di potenza realizzata attraverso tre parchi eolici e tre progetti fotovoltaici di taglia industriale nelle regioni di Moquegua, Arequipa e Tacna.

 

Alessandro Noto

16 Novembre 2010

Share |

La Giornata Mondiale per l'Ambiente

Anche il Papa richiama sullo spreco di beni alimentari

NeWage, la sfida ecologica di Lidia

Un concorso fotografico con Volla Music Festival per la CIttà della Scienza

Mobilitazione per la Città della Scienza

Istituzioni, Parlamento europeo, politici impegnati per la ricostruzione

Idrovia Ferrarese: viaggiare slow

Un video di Patrizio Roversi racconta i 70 chilometri di percorso navigabile

A Librino il Rito della luce, parla Pres

La manifestazione nel quartiere di Catania: studenti e giovani al centro

Librino rinasce con il "Rito della luce"

Il 21 dicembre la Fondazione Fiumara d’Arte organizza a Catania la tre giorni
Martedì 29 Luglio 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password