Territori

Targhe alterne Roma, in calo auto e moto

Traffico ridotto in strada nel secondo giovedì di blocco. Dati elaborati dalla Centrale della Mobilità di Atac Spa parlano di un 33% di mezzi in meno

Traffico in calo anche nel secondo giovedì a targhe alterne che sino alle 21.00 di ieri, nella Fascia Verde, ha bloccato i veicoli con l'ultimo numero di targa dispari. I flussi sono diminuiti in media del 22%, con picchi del 52,6, sui principali assi stradali, mentre i tempi medi di percorrenza sono scesi del 16%, con punte del 26. La novità del 2008 è il dato sulla variazione di auto e moto circolanti con oggi un calo del 32,6% rispetto ad un giorno ordinario.

I dati, elaborati dalla Centrale della Mobilità di Atac Spa, i riferiscono alla fascia oraria 15-17, ma generalmente riflettono quelli definitivi e sono il risultato del confronto con la stessa fascia oraria di un giovedì standard. In circolazione il 61,2% di auto con l'ultimo numero di targa "pari" e il 38,8% di auto con l'ultimo numero di targa "dispari". In quest'ultimo dato sono compresi sia i veicoli esentati che i trasgressori sanzionabili.

18 Gennaio 2008

Share |

Parco delle Madonie, occasione mancata?

Sabato 8 giugno i Lions Club Cefalù e Madonie intervengono sulle tematiche

Mobilitazione per la Città della Scienza

Istituzioni, Parlamento europeo, politici impegnati per la ricostruzione

Flora, fauna e tendenze a Floracult

La quarta edizione si è conclusa con un grande successo di pubblico

A Parma il convegno sul D.A.C.

Sabato 2 marzo un workshop sul Marketing territoriale e delle Reti di impresa

Idrovia Ferrarese: viaggiare slow

Un video di Patrizio Roversi racconta i 70 chilometri di percorso navigabile

A Librino il Rito della luce, parla Pres

La manifestazione nel quartiere di Catania: studenti e giovani al centro
Giovedì 24 Luglio 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password