Territori, Esperienze

Toyota, Lifegate, Roma
Capitale per l'ambiente

Ripristinata la Valle dei Platani, due dei viali alberati di Villa Borghese, per un totale di 123 piante messe a dimora in città

Pubblico e privato insieme per un'opera di riqualificazione che coinvolge uno dei parchi più belli di Roma, Villa Borghese. E' stato inaugurato l’intervento che ha riguardato alcuni luoghi simbolo della Villa, una tra le aree verdi della Capitale più ricche di testimonianze artistiche e paesaggistiche.

All’inaugurazione, celebrata attraverso la messa a dimora simbolica di un albero, ha partecipato l’assessore all’Ambiente di Roma, Marco Visconti, per Toyota Motor Italia Massimo Gargano, amministratore delegato e Motonobu Takemoto, chairman, Marco Roveda fondatore e presidente di LifeGate e i rappresentanti delle
concessionarie Toyota di Roma.

L’intervento di Toyota Motor Italia, in collaborazione con Roma Capitale e LifeGate Impatto Zero®, ha riguardato il ripristino della Valle dei Platani, comunemente chiamata “Valle dei cani” e il rifacimento dei viali alberati di Viale di Valle Giulia (63 piante) e di Viale del Giardino Zoologico (60 piante), per un totale di 123 ippocastani messi a dimora. L’intervento prevede anche la manutenzione completa con irrigazioni periodiche da giugno a settembre e la garanzia di attecchimento per i due anni successivi.

La riqualificazione è stata possibile grazie al progetto “Eco Tagliando”, il programma di manutenzione “verde” lanciato da Toyota nell'ottobre 2008 con cui l'automobilista può scegliere di dare il proprio contributo all’ambiente attraverso una manutenzione mirata della propria automobile e il sostegno all’attività di forestazione.

Massimo Gargano, amministratore delegato e Ceo di Toyota Motor Italia ha sottolineato: “Per noi questo gesto rappresenta una delle azioni che costituiscono l’impegno della nostra azienda nella salvaguardia ambientale. Non ci limitiamo a produrre automobili a basso impatto ambientale attraverso processi produttivi ecologici, ma vogliamo dare il nostro contributo concreto, essere buoni cittadini sul territorio in cui operiamo anche attraverso attività di forestazione come quella di oggi”. Oltre a questo intervento a Roma, altre attività di forestazione sono già state portate a compimento in Italia nel Parco del Ticino,Nuova Zelanda, Panama e Madagascar.

"Le partnership tra pubblico e privato di solito danno problemi e non si arriva alla realizzazione di quanto sperato, questo evento dimostra il contrario e grazie al lavoro di tuttu stiamo dando anche un messaggio ai cittadini sull'impegno che Roma Capitale vuole mettere nella sostenibilità e nella riqualificazione - ha dichiaratp l'assessore Visconti - Questo evento fa parte dello sforzo del Comune per 'sburocratizzare' le rpocedure e garantire tempi certi per la realizzazione di progetti. A breve presenteremo anche l'action plan per la sostenibilità della Capitale".

“Sono entusiasta del fatto che il primo costruttore automobilistico al mondo abbia scelto di compiere questi interventi di riqualificazione con noi - sottolinea Marco Roveda, fondatore di LifeGate– con un’iniziativa che riflette in pieno lo spirito di Impatto Zero®: coinvolgere le persone con gesti concreti promossi da aziende che, così, riducono l’impatto ambientale, diventano un modello di sviluppo sostenibile e diffondono consapevolezza”.

 

Alessandro Noto

06 Maggio 2011

L’assessore all’Ambiente di Roma, Marco Visconti, per Toyota Motor Italia Massimo Gargano, amministratore delegato e Motonobu Takemoto, Chairman, Marco Roveda fondatore e presidente di LifeGate mentre piantumano
L’assessore all’Ambiente di Roma, Marco Visconti, per Toyota Motor Italia Massimo Gargano, amministratore delegato e Motonobu Takemoto, Chairman, Marco Roveda fondatore e presidente di LifeGate mentre piantumano
I lavori di riqualificazione nella Valle dei Platani a Villa Borghese, Roma
I lavori di riqualificazione nella Valle dei Platani a Villa Borghese, Roma
I lavori di riqualificazione nella Valle dei Platani a Villa Borghese, Roma
I lavori di riqualificazione nella Valle dei Platani a Villa Borghese, Roma
La targa del progetto
Share |

Articoli correlati

A Corviale la rivoluzione green va su i tetti

Due ettari per orti, giardini, serre e servizi in rete il palazzone romano cerca il riscatto. Ed è verde

Grandi navi, Unesco: «Italia tuteli le coste»

Lettera al ministro dell’Ambiente, Corrado Clini: via le imbarcazioni da crociera dai siti più suggestivi e rappresentativi. Venezia su tutti


In Veneto arrivano infrastrutture ciclabili

Grazie ai fondi FAS si completeranno i percorsi Treviso-Ostiglia e la ciclovia R1. Soddisfatta la FIAB: «Altre Regioni seguano l’esempio»

Durban: accordo su clima ma tempi lunghi

Partecipanti dicono si a road map per arrivare all'adozione di un accordo globale salva-clima entro il 2015, che entrerà in vigore solo dal 2020

Foreste per le persone, campagna Icei e LifeGate

Paola Maugeri e Marco Ligabue testimonial dell’iniziativa che vuole finanziare due progetti di tutela ambientale, uno a Milano l'altro in Amazzonia

Energia per l'Italia è a Impatto Zero

La manifestazione organizzata dall'associazione ambientalista Anter abbatte la Co2 prodotta grazie alla collaborazione con Lifegate

“Previeni”: cura per gli interferenti endocrini

Presentati i risultati del progetto lanciato nel 2008 dal Ministero dell'Ambiente e giunto alla fine. Problema che può alterare l'equilibrio ormonale

Fotovoltaico Italia, crescita a ritmi elevati

Lo dice un recente rapporto elaborato da Banca Monte dei Paschi: nel Sud Italia gli impianti solari rendono circa il 60% in più rispetto al Nord

Ricarica veicoli elettrici: ecco standard comune

Intesa raggiunta da sette costruttori: il sistema unisce in unico connettore diverse configurazioni e adotta il medesimo protocollo di comunicazione

“SunMeet”: in Italia riciclo dei pannelli solari

Prima iniziativa nel suo genere nata dalla collaborazione tra Cobat e Comitato Ifi. Un tavolo tecnico studierà la realizzazione di un impianto pilota

Parco delle Madonie, occasione mancata?

Sabato 8 giugno i Lions Club Cefalù e Madonie intervengono sulle tematiche

NeWage, la sfida ecologica di Lidia

Un concorso fotografico con Volla Music Festival per la CIttà della Scienza

Mobilitazione per la Città della Scienza

Istituzioni, Parlamento europeo, politici impegnati per la ricostruzione

Flora, fauna e tendenze a Floracult

La quarta edizione si è conclusa con un grande successo di pubblico

L’Envirofestival, musica per l'ambiente

Il 26 primo concerto di Audiomatica, Munendo, Uforomeo, dei R.I.M e Anotherule

A Parma il convegno sul D.A.C.

Sabato 2 marzo un workshop sul Marketing territoriale e delle Reti di impresa
Martedì 29 Luglio 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password