Esperienze

Brasile vara il primo traghetto che va a metano

Il mezzo è lungo più di 50 metri e può trasportare 610 passeggeri e 74 veicoli. L'alimentazione è costituita al 70% di metano e al 30% di gasolio

Il metano approda a una delle sue nuove declinazioni e scopre il mare. In Brasile è stato varato il primo traghetto alimentato a gas naturale e gasolio, come annuncia in un comunicato l'Osservatorio Metanauto, struttura di ricerca sul metano per autotrazione.

Lungo più di 50 metri, secondo i dati forniti dalla società costruttrice, questo traghetto può trasportare 610 passeggeri e 74 veicoli. Per quanto riguarda l'uso dei carburanti le stime parlano del 70% di metano e del 30% di gasolio. Utilizzato su un percorso di sette miglia, impiega per percorrerle meno della metà del tempo impiegato dai traghetti tradizionali. I motori sono stati convertiti all'uso del metano sotto la supervisione dell'Università Cattolica di Rio de Janeiro. L'obiettivo del progetto, prosegue la nota, che ha portato alla sua realizzazione era quello di ridurre in maniera considerevole l'inquinamento nella zona di Bahia, dove il mezzo attualmente opera. Per questo come carburante è stato scelto il metano che è il carburante più "verde" disponibile oggi in commercio.

La velocità del traghetto rispetto ai mezzi tradizionali inoltre conferma che grazie ai recenti progressi della tecnologia i motori alimentati a metano possono offrire prestazioni simili, ed in alcuni casi migliori, rispetto a quelli tradizionali. Tutto questo in aggiunta al fatto che il metano è il carburante più economico sul mercato.

30 Ottobre 2008

Share |

NeWage, la sfida ecologica di Lidia

Un concorso fotografico con Volla Music Festival per la CIttà della Scienza

Flora, fauna e tendenze a Floracult

La quarta edizione si è conclusa con un grande successo di pubblico

L’Envirofestival, musica per l'ambiente

Il 26 primo concerto di Audiomatica, Munendo, Uforomeo, dei R.I.M e Anotherule

A Parma il convegno sul D.A.C.

Sabato 2 marzo un workshop sul Marketing territoriale e delle Reti di impresa

Librino rinasce con il "Rito della luce"

Il 21 dicembre la Fondazione Fiumara d’Arte organizza a Catania la tre giorni

Il decalogo "salva-spiaggia" del Wwf

La sostenibilità in 10 mosse nei gesti della vita quotidiana in vacanza
Martedì 02 Settembre 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password