Ruoteperaria

Biocarburanti, Usa verso "super consumo"

Si punta a 136 miliardi di litri nel 2022. Ma per far sì che tutto questo si concretizzi, servirà un investimento da 168 miliardi di dollari

Nel 2022 gli Stati Uniti utilizzeranno per i trasporti 136 miliardi di litri di biocarburanti. E' l'obiettivo che si è prefissata l'Environmental protection agency.

La strategia da seguire per raggiungere questo traguardo è illustrata in un apposito documento (A Usda Regional Roadmap to Meeting the Biofuels Goals of the Renewable Fuels Standard by 2022) realizzato dal Dipartimento dell'agricoltura.

Dopo aver analizzato lo stato attuale dei biocarburanti nei trasporti negli Usa, il rapporto delinea un sistema di piani regionali per aumentarne la produzione e la distribuzione.

In particolare sollecita maggiori investimenti in ricerca e sviluppo in alcuni settori cruciali, relativi a materie prime, metodi sostenibili di produzione e gestione, tecnologie efficienti per prodotti di alto valore, strumenti decisionali.

L'accento posto sull'aspetto regionale è legato soprattutto a motivi economici e sociali. Per centrare l'obiettivo si stima necessario realizzare 527 bioraffinerie della capacità media unitaria di 100 milioni di galloni l'anno (378 milioni di litri).

L'investimento previsto è di circa 168 miliardi di dollari. Dal punto di vista occupazionale il documento prevede la creazione a regime di oltre 21.000 nuovi posti di lavoro stabili (40 per ciascuna bioraffineria) e diretti (cioè escluso il rilevante indotto).

Perciò il Dipartimento dell'agricoltura progetta di costruire bioraffinerie in aree particolarmente colpite dalla crisi economica, facendo leva sulle risorse locali per le materie prime, il trasporto e la manodopera.

«Per l'amministrazione Obama la produzione di energie rinnovabili è una priorità nazionale, perché combatte il riscaldamento globale, riduce la dipendenza dai combustibili fossili, crea nuovi posti di lavoro e getta le basi per un forte settore agricolo nel XXI secolo. Sono fiducioso che raggiungeremo l'obiettivo che ci siamo posti», il commento del segretario all'agricoltura Tom Vilsack presentando il rapporto.

Attualmente negli Usa sono in servizio poco più di 200 bioraffinerie con una capacità annuale di circa 51 miliardi di litri, e una produzione effettiva che nel 2009 è stata di 40 miliardi di litri e per il 2010 è stimata in 45 miliardi di litri.

Dei 136 miliardi di litri che si stima verranno consumati nel 2022, almeno 80 miliardi dovranno essere costituiti da cosiddetti "biocarburanti avanzati".

25 Giugno 2010

Share |

Udine, stazione ricarica auto elettriche

Installata la colonnina DuraStation di GE Energy Industrial Solutions

Aci analizza il bike sharing in Europa

Bene la Francia, male Amsterdam. In Italia superano l'esame Torino e Milano

Pedalata contro il turismo sessuale

L’ 8 luglio in cinque nazioni: Italia, Inghilterra, Francia, Spagna e Brasile

Il made in Italy brilla a Bruxelles

Grande successo per Il veicolo ibrido ad ammoniaca e l'auto a idrogeno

Ford taglia del 22% consumi di energia

La compagnia ha pubblicato il 13esimo rapporto annuale sulla sostenibilità

Velo-city e la mobilità per i bimbi

Dal 26 al 29 giugno a Vancouver la Conferenza globale sulla mobilità ciclistica
Lunedì 01 Settembre 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password