Esperienze

Vacanze, gli italiani
le preferiscono eco

Lo dice un'indagine dell'Ispo che sarà presentata domenica a Carloforte, in Sardegna. Per le donne la preferenza va a luoghi dove il mare è pulito

Sebbene siano ormai alle spalle, le vacanze tornano a far notizia grazie a una nuova indagine Ispo (Istituto per gli studi sulla pubblica opinione) secondo cui il 62% degli italiani preferisce luoghi di vacanza ecocompatibili.

Il dato emerge dalla ricerca intitolata "Italiani e vacanze green, la nuova domanda turistica del Paese” che sarà presentata domenica prossima nell’ambito del “Carloforte Green Workshop”, la tre giorni sarda dedicata energie rinnovabili e all'ambiente.

L’indagine fotografa un nuovo trend della domanda turistica italiana, che – così come nella scelta di prodotti carbon free al supermercato – destina sempre maggior attenzione verso le mete attente alla tutela dell’ambiente.

Secondo la ricerca, la maggioranza assoluta degli italiani indica nella vacanza ideale un elemento riferibile all’ecosostenibilità, a partire da “un ambiente non inquinato” e dalla “pulizia del mare” fino alla “natura incontaminata” e la “pulizia delle spiagge”.

Voci queste che indicano, anche in chiave turistica una propensione verso le scelte responsabili nei consumi degli italiani, che preferiscono di gran lunga la risorsa green alle strutture ricettive, ai servizi, all’offerta culturale, alla presenza di discoteche.

Se le donne optano come prima scelta per la “pulizia del mare” (41,1%), per gli uomini è più importante un “luogo non inquinato” (34,6%), meta preferita anche da chi possiede una laurea (38,8%), che lo sceglie ancor prima dell’”offerta culturale” (36,3%).

05 Ottobre 2011

Share |

Articoli correlati

Mezzi elettrici, vendite per un milione nel 2015

Ad affermarlo è lo studio dell'IHS Business Supplier Automotive. A contribuire sarà soprattutto il boom del mercato cinese



Eolico: investimenti milionari in Ue nel 2011

Dati Ewea: dai 27 Paesi sono stati spesi 12,6 miliardi per una produzione di 93.957 megawatt. Calano le installazioni a petrolio e quelle nucleari

Le fattorie urbane sui tetti di New York

Grazie al progetto “Green infrastructure grant program” le sommita di alcuni palazzi della "Grande Mela" diventano vere e proprie aree agricole

Foggia in bicicletta con il "bike sharing"

A finanziare il progetto ci ha pensato la Regione Puglia con un investimento di 883.000 euro. Il servizio è gratuito e mette a disposizione 208 mezzi

Animali, Lav in piazza contro commercio pellicce

Appuntamento il 10 e 11 dicembre nelle piazze italiane per firmare petizione a sostegno di una proposta di legge che fermi torture su animali

Agropirateria, milioni tolti a filiera alimentare

Nel mondo si moltiplicano imitazioni e tarocchi delle nostre produzioni tipiche di qualità, con un giro d’affari da 60 miliardi l’anno. Servono misure

Risorse, Terra consuma come due Pianeti

A lanciare l'allarme il Global Footprint Network: la Natura non riesce a stare al passo del ritmo stesso dei consumi. Lunghi i tempi di rigenerazione

Emergenza ambientale per i boschi della Liguria

L’elevata presenza di necromassa (alberi morti) raggiunge i livelli più alti d’Italia e testimonia l’assenza di una vera politica di gestione

Salute: bambini italiani sempre più in sovrappeso

Allarme Cia che ribadisce l’esigenza di un’alimentazione salutare e corretta, rappresentata soprattutto dalla "dieta mediterranea” e dalla frutta

Auto, sale efficienza diminuiscono i costi

Lo dice il rapporto "How clean are Europe's cars" pubblicato oggi dal network europeo Transport&Environment. Bene Fiat, Toyota, Peugeot-Citroen

NeWage, la sfida ecologica di Lidia

Un concorso fotografico con Volla Music Festival per la CIttà della Scienza

Flora, fauna e tendenze a Floracult

La quarta edizione si è conclusa con un grande successo di pubblico

L’Envirofestival, musica per l'ambiente

Il 26 primo concerto di Audiomatica, Munendo, Uforomeo, dei R.I.M e Anotherule

A Parma il convegno sul D.A.C.

Sabato 2 marzo un workshop sul Marketing territoriale e delle Reti di impresa

Librino rinasce con il "Rito della luce"

Il 21 dicembre la Fondazione Fiumara d’Arte organizza a Catania la tre giorni

Il decalogo "salva-spiaggia" del Wwf

La sostenibilità in 10 mosse nei gesti della vita quotidiana in vacanza
Mercoledì 27 Agosto 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password