Prestigiacomo: servono azioni urgenti per il clima

SIRACUSA -  La Carta di Siracusa sulla biodiversità e un acceso dibattito sul contrasto ai cambiamenti climatici hanno dominato il G8 Ambiente di Siracusa. Nella conferenza stampa di chiusura dei lavori, il ministro Stefania Prestigiacomo ha ribadito che «la Banca Mondiale ci ha sottolineato la necessità di intraprendere azioni urgenti perché purtroppo la tendenza a livello mondiale è di superamento di quel limite che è stato indicato in 450 parti per milioni di Co2 nell'atmosfera entro il 2050. Devono essere intraprese azioni urgenti - ha aggiunto il ministro - e penso che gli studi intrapresi qui a Siracusa costituiranno la base del futuro».

L'intervento nel video della conferenza, a cura della redazione

Visconti con la Protezione civile

Maxi-esercitazione in occasione dell'anno Europeo dell'organizzazione di volontariato

Protezione civile: l'esercito del bene

Il direttore della sezione di Roma Capitale illustra le iniziative e la formazione dei volontari

Dalla Nutella al rispetto per l'ambiente

Il gruppo di Alba punta da sempre su responsabilità sociale e rispetto ambientale

Si sceglie la rosa più bella tra 81

Alla manifestazione hanno partecipato 81 nuove varianti di rose ottenute dagli ibridatori italiani e stranieri

Vittorini: "Adesso vogliamo la verità"

Il presidente della Fondazione "6 aprile per la vita" chiede che venga fatta chiarezza

Intervista all'assessore Visconti

Tre domande con l'assessore del comune di Roma a proposito di decoro urbano, inquinamento e rifiuti
Mercoledì 20 Agosto 2014 12:30:27
chiudi

Recupero password

Inserisci la tua mail e ti
rimanderemo la tua password:

Registrati Hai dimenticato la password