Abissino: il gatto a pelo corto dal carattere socievole e giocherellone

-
27/08/2020

L’Abissino è un gatto originario dell’Etiopia ma ormai diffuso anche in Italia e particolarmente apprezzato non solo per via del suo carattere ma anche delle sue caratteristiche, che lo rendono un perfetto amico a 4 zampe. Come vedremo tra poco infatti, l’Abissino è perfetto per la vita in famiglia ed è ancora un gatto poco impegnativo rispetto ad altre razze perchè sporca molto meno e non ha una salute cagionevole.


Al contrario, l’Abissino è un gatto particolarmente longevo che può vivere anche fino a 20 anni di età senza soffrire di particolari patologie. Si tratta dunque di un esemplare perfetto per chi è in cerca di un micio che sia socievole, abbia un bel carattere e non dia troppi problemi di convivenza in casa. Scopriamo però qualcosa in più sul suo conto.

Abissino: aspetto e standard di razza

L’Abissino è un gatto di taglia media, il cui peso può andare dai 4 ai 7,5 kg e dalla corporatura piuttosto snella e slanciata. Le zampe di questo esemplare sono sottili ma comunque muscolose, gli occhi sono obliqui e dalla forma ovale, di un colore che può variare da esemplare ad esemplare e andare dal giallo al verde al nocciola. La coda dell’Abissino è lunga ed affusolata. Parliamo di un gatto a pelo corto, che quindi non sporca molto in casa e non necessita nemmeno di particolari cure.


Leggi anche: Gatto Persiano: perfetto amico a 4 zampe, elegante e tranquillo

Per quanto riguarda il colore del mantello, nello standard di razza sono ammesse delle varianti ben definite ma una caratteristica tipica di questa specie è il ticking, ossia l’alternanza di bande chiare e scure su ogni singolo pelo. Vediamo adesso nel dettaglio quali sono le colorazioni ammesse nello standard:

  • Lepre: pelo bruno-arancio picchiettato di nero;
  • Blu: colore grigio-azzurro piuttosto scuro ed intenso;
  • Sorrel: colore rosso rame picchiettato di marrone;
  • Fawn: colore rosa-beige picchiettato di una tonalità più calda di rosa;
  • Silver: colore bianco-argentato, piuttosto chiaro rispetto alle altre varianti e molto più raro.

Carattere e temperamento

L’Abissino è un gatto dal carattere davvero eccellente: un perfetto amico a 4 zampe, ideale anche per i bambini vista la sua insaziabile voglia di giocare. Questo micio è molto socievole ed equilibrato, ama stare insieme al proprio padrone ma tende a soffrire se viene lasciato solo troppo di frequente. Questo è un dettaglio da considerare, perchè rende l’Abissino molto più adatto a coloro che non sono fuori casa tutto il giorno e che comunque hanno del tempo da deedicare al proprio micio. E’ meno indipendente del gatto europeo, che al contrario ama starsene spesso a zonzo.

Possiamo definire l’Abissino un perfetto gatto da compagnia, che presenta un unico difetto: un appetito praticamente insaziabile. Questa razza tende infatti a mangiare parecchio, il che potrebbe incidere sulla spesa per il suo mantenimento. Va detto però che di contro gode quasi sempre di un’ottima salute e necessita di pochissime cure.

Abissino: allevamenti in Italia e prezzo

Il gatto Abissino è molto pregiato e non mancano gli allevamenti specializzati in Italia, ma il prezzo per un esemplare può essere piuttosto alto. Tende ad oscillare tra i 900 ed i 1200 euro a seconda del pedigree e del colore.