Bollette: cos’è e come funziona il bonus EssenzialMente

-
03/10/2022

EssenzialMente è una sorta di bonus introdotta da Enel per incentivare i propri clienti a risparmiare sui consumi guadagnandoci. Ma in che modo? Vediamo insieme come funziona l’iniziativa.

light-bulb-5318664_1920

Non è un vero e proprio bonus, bensì un’iniziativa ideata da Enel che prende il nome “EssenzialMente”. Si tratta di un incentivo economico introdotto dal gruppo per coloro che risparmiano sull’elettricità.

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di ridurre i consumi e servirà a risparmiare in bolletta guadagnando un bonus. Vediamo meglio di cosa si tratta.

EssenzialMente: cos’è e come funziona

lightbulb-ge35e8d438_1920

In questi giorni, Enel sta inviando una lettera ai propri clienti per informarli della nuova iniziativa “EssenzialMente”, un incentivo economico ideato dal gruppo di Francesco Starace per ridurre i consumi dell’energia elettrica.

I clienti del mercato libero potranno usufruire di una riduzione pari a 0,10 euro per ogni chilowattora risparmiato nei mesi di ottobre, novembre e dicembre. Per valutare la riduzione si raffrontano i consumi dell’ultimo trimestre 2021 con quelli del 2022 e il bonus si riconosce entro la seconda bolletta utile del 2023 (o in caso di recesso e/o voltura, con la bolletta di chiusura).

Se si è sottoscritto un contratto con Enel Energia da meno di 12 mesi, i dati di consumo vengono confrontati con i dati storici del Pod (codice identificativo del punto di fornitura).

Tuttavia, per poter ricevere il bonus, è necessario che il prezzo dell’energia (Prezzo Unitario, Pun) superi i 400 euro a megawattora, altrimenti erogare il bonus sarebbe meno sostenibile per Enel.

I consigli di Enel per risparmiare

light bulb 1

Inoltre, il gruppo ha condiviso alcuni consigli per risparmiare sui consumi:

  • scollegare gli alimentatori dalla corrente quando non sono utilizzati;
  • evitare di lasciare accesi elettrodomestici in stand-by;
  • sbrinare frigo e congelatore appena compaiono formazioni di ghiaccio;
  • accendere gli elettrodomestici solo a pieno carico e nella fascia oraria più conveniente;
  • utilizzare lampadine a Led.
  • usare elettrodomestici con una classe energetica elevata;
  • utilizzare le pompe di calore per riscaldare.