Borneo: la terza isola più grande del mondo e la sua incredibile biodiversità

0
205
Borneo

Il Borneo è la terza isola più grande del mondo e al suo interno si nasconde un patrimonio naturale incredibile, ricco di biodiversità e di specie da tutelare. Si trova nel sud-est asiatico e comprende parte della Malesia, la regione settentrionale del Brunei e quelle meridionale dell’Indonesia. Il Borneo è spesso ritenuta un’isola inaccessibile ed estremamente selvaggia, ma oggi è possibile ammirare le sue meraviglie senza troppi problemi. Sicuramente la biodiversità di questa regione deve essere preservata ed è quello che il WWF sta cercando di fare da diversi anni.

La foresta pluviale del Borneo è uno dei principali polmoni verdi del nostro Pianeta ma purtroppo anche questo è in pericolo. Il disboscamento ed il surriscaldamento globale sono minacce che arrivano fino a qui e che rischiano di compromettere uno degli ecosistemi più importanti del mondo. Ma non è solo la foresta a rendere questa isola un vero e proprio gioiello: il paesaggio naturale del Borneo è ricchissimo tra montagne che superano i 4.000 metri e i numerosi atolli che spiccano in un mare incredibile.

Borneo: i punti d interesse di un Paradiso selvaggio

Il Borneo è un’isola davvero incredibile, che racchiude moltissimi punti d interesse naturalistico e che fortunatamente oggi si può visitare senza troppi problemi. Vediamo quali sono le meraviglie da non perdere da queste parti.

I parchi naturali del Borneo

Borneo-animaleSono almeno tre i parchi naturali che meritano senz’altro un’attenzione particolare ed il primo è il Semenggoh Wildlife Centre, che si trova nel Borneo malese. Questa riserva protetta ospita da più di 20 anni gli orangotango che sono stati salvati dalla cattività e che qui possono vivere in completa libertà immersi nella foresta tropicale. La riserva si può visitare ed è raggiungibile partendo dalla città di Kuching, che dista circa 20 km. Vale la pena però menzionare anche il Gunung Gading National Park, il parco naturale che ospita una cascata dall’immenso fascino e alcune specie vegetali rarissime come la Rafflesia. Questo fiore, il più grande del mondo, ha un diametro che può raggiungere il metro di lunghezza ed è un vero e proprio spettacolo.

Il Gunung Mulu National Park invece si trova al confine con il Brunei ed è completamente immerso nella giungla. Per arrivarci bisogna raggiungere la città di Miri e prendere un aereo che conduce in questo paradiso selvaggio. Tra le attrazioni più spettacolari del parco ci sono sicuramente le grotte sotterranee che regalano scenari davvero incredibili.

Isole, atolli e mare del Borneo

BorneoIl Borneo è circondato da un mare pazzesco, ma una delle isole più spettacolari è senza dubbio Sipadan nella parte settentrionale della regione. Nel fondale vivono più di 3.000 specie tra tartarughe marine, squali, balene e barracuda, senza contare le tantissime tipologie di corallo. Il mare che circonda l’isola ha dei colori incredibili ed è l’ideale per gli amanti dello snorkeling. Si tratta però di un’area protetta, soggetta a limiti e restrizioni particolari che permettono di tutelarne l’immenso patrimonio e la meravigliosa biodiversità.

Ti potrebbe interessare anche…



Loading...