Car of the year 2022: sei delle sette finaliste sono auto elettriche

-
24/09/2022

Tra le candidate per il riconoscimento del premio Car of the year ci sono sei auto completamente alimentate a batteria, a conferma del fatto che la direzione presa dal mercato automotive è ormai quella dell’elettrico. Andiamo a scoprire quali sono.

Auto, Elettrica

La quota di mercato di auto elettriche vendute in Europa ha raggiunto il 39,6%, superando quella delle auto alimentate a benzina (39,5%) e diesel (17,6%).

Auto elettriche: cosa ci attende in futuro

Elettricità

La tendenza ormai è chiara: i motori elettrici sono destinati a soppiantare quelli termici, tra i principali responsabili delle emissioni di gas serra. L’Europa è pronta a vietare la vendita di veicoli a benzina e diesel entro il 2035, con alcuni paesi come Norvegia e Olanda che vorrebbero addirittura anticipare l’obiettivo al 2025, e in generale tutte le case automobilistiche stanno spostando gran parte delle energie creative e produttive sulle auto elettriche.

Non stupisce, quindi, che delle 7 finaliste nominate per il premio Car of the Year 2022, ben 6 siano BEV (veicoli a batteria elettrica). Al premio possono concorrere tutte le auto nuove, andate in vendita nel 2021 in almeno 5 mercati europei.

Car of the year: le finaliste

Auto, Elettrica

Ebbene ecco la lista delle sei auto finaliste del car of the year 2022: la Cupra Born, Ford Mustang Mach-E, Hyundai Ioniq 5, Kia EV6, Peugeot 308, Renault Mégane E-Tech, Skoda Enyaq iV. La vincitrice di questa competizione è la Hyundai Ioniq 5

Lo scorso anno, nel 2021, aveva vinto la Toyota Yaris, e la nostra Fiat 500 elettrica si era piazzata al secondo posto. Quest’anno nella prima lista di 39 finaliste c’era la Maserati MC20, che però non ha superato l’ulteriore selezione.

Il premio è assegnato da una giuria di giornalisti esperti di automotive, e quest’anno ha evidentemente intercettato il trend in corso nel mercato automobilistico: i motori termici sono il passato, l’elettrico è il presente e il futuro.