Casette in legno: tutti i vantaggi

-
07/06/2021

Molte persone quando valutano l’acquisto di una casa, decidono di farsi costruire delle casette in legno. Questi prefabbricati hanno infatti diversi vantaggi, la cosa che attira di più è senza dubbio il loro essere molto economiche. La crisi ha fatto avvicinare molti italiani a questa soluzione, anche se resta comunque molto più apprezzata in altri paesi esteri.

old-wooden-hut-456881_1920

Le casette in legno sono delle strutture prefabbricate diffuse in molte zone del mondo, anche in Italia. Queste presentano numerosi vantaggi. Scopriamoli insieme in questo articolo!

Tutti i vantaggi delle casette in legno

Partiamo dai vantaggi di queste case realizzate in legno. La prima preoccupazione delle persone riguarda la sicurezza. Ed è perfettamente comprensibile. Ma lasciamo che vi si spieghi perché non hanno niente in meno rispetto alle classiche case!

  • Devono seguire le norme di edificabilità secondo il Piano Regolatore. Sono perciò sicure e capaci di donare comfort;
  • Non sono a rischio d’incendio sia per la grandezza dei pezzi di legno utilizzati, sia perché il legno viene precedentemente trattato con sostanze ignifughe;
  • Sono resistenti al terremoto, anche alle scosse sismiche fino al 6°-7° grado della Scala Mercalli.


Leggi anche: Tipi di legno e loro caratteristiche: dall’abete al rovere

Un vantaggio molto apprezzabile è che si tratta di case ecologiche, lo smaltimento è economico, il legno è al 100% riutilizzabile. Una cosa non di poco conto per chi è attento alle problematiche ambientali. Permettono anche di risparmiare dal punto di vista del riscaldamento e dell’aria condizionata visto che l’inverno si mantengono calde e l’estate fresche.

Chiaramente non potete farne del tutto a meno, però potrete sicuramente ridurne l’utilizzo. Una casa in legno riduce anche l’umidità e la presenza di polvere, permettendo di vivere in un ambiente molto più asciutto e pulito, ideale sotto l’ottica della salute.

Ci sono cose che devi sapere?

Si, sicuramente. Prima di tutto, sappiate che più la casa è piccola e più spendete, in proporzione s’intende. Quindi valutate attentamente qual è il preventivo migliore per voi. La vostra casa non può essere un condominio, ma al massimo una villetta residenziale su due piani.

Studiate bene il progetto quando è su piantina, perché una volta che la casa è realizzata non potete apportare grandi modifiche. Sappiate che ogni parete è come una colonna portante e rimuoverla, richiede un grande lavoro e molti soldi da spendere. Come per una normale casa in mattoni, anche le casette in legno richiedono le solite autorizzazioni edilizie per essere create.

alpine-4121354_1920

Il fatto che sia in legno quindi non vi autorizza a realizzare la vostra casa ovunque vogliate, come ad esempio su un terreno agricolo (dove i limiti previsti sono molto stringenti). In pratica, se avete optato per le casette in legno, dovete trovare un terreno edificabile, chiedere tutti i permessi necessari e dopo, scegliere a chi affidare il vostro progetto e procedere con la costruzione della casetta!

Infine, sappiate che potete far costruire una casa in legno con tutte le finiture che desiderate ma, quelle di base spesso sono limitate e perciò se decidete di farvi fare modifiche fuori dal preventivo, i prezzi potrebbero salire. Studiate bene la vostra prossima abitazione prima di accettare qualsiasi progetto e cercate sempre di preventivare tutto in modo da contenere i prezzi.