Coniglio Nano: razze, comportamento, prezzo e cose da sapere

0
53
Coniglio-nano

Il coniglio nano è un animale domestico che sta letteralmente spopolando: lo si può trovare in molte case ed effettivamente si tratta di un esemplare davvero facile da accudire. Probabilmente per via delle lori dimensioni ridotte, i conigli nani sono sempre più apprezzati e contrariamente a quello che si potrebbe pensare non sono particolarmente esigenti. Certo, bisogna assicurare loro la giusta alimentazione e qualche attenzione specifica, ma tenerli in casa non è un grande problema e non sporcano nemmeno tantissimo. Se però state pensando di adottare un coniglio nano, ci sono alcune cose che conviene sapere prima. Innanzitutto esistono diverse razze e ognuna ha le proprie particolarità, quindi la prima cosa da fare è quella di capire quale sia la specie più adatta e quali siano i suoi bisogni.

Coniglio nano: le varie razze

Il coniglio nano è il frutto di diversi incroci, che hanno portato a diverse razze con le proprie particolarità, sia estetiche che caratteriali. Vediamo quindi quali sono le più diffuse anche in Italia.

Coniglio nano colorato

I congili nani colorati sono i più diffusi e quelli che hanno un prezzo inferiore rispetto agli altri esemplari: si possono portare a casa con poche decine di euro. Il peso ideale di questa razza non dovrebbe mai superare 1,2 Kg mentre per quanto riguarda il colore del pelo sono ammesse tutte le varianti: bianco, nero, grigio, marrone e relative sfumature.

Coniglio nano olandese

La varietà olandese è simile a quella colorata per quanto riguarda le dimensioni, ma ha una caratteristica colorazione del manto. L’olandese infatti ha una caratteristica striscia bianca che attraversa la parte superiore del corpo, le zampe posteriori ed il muso.

Coniglio nano testa di leone

Coniglio-nano-testa-di-leoneQuesta razza è generalmente un po’ più grandicella delle altre: il peso infatti può raggiungere 1,8 kg ma rimane comunque di dimensioni ridotte. La sua caratteristica, da cui deriva anche il nome, è la criniera sul muso: il pelo presenta dei ciuffi più lunghi che lo fanno assomigliare ad un leone.

Coniglio nano Ariete

Coniglio-nano-arieteL’ariete nano si può riconoscere dalle orecchie: sono queste infatti la particolarità della razza perchè sono piegate in avanti e quindi non sono diritte come nelle altre specie. I conigli nani ariete si possono trovare anche nella versione a pelo lungo: in questo caso il peso è superiore a può arrivare anche ai 2 Kg.

Coniglio nano polacco (o ermellino)

Il coniglio nano polacco è simile, per quanto riguarda la corporatura ed il peso, a quello colorato. La sua particolarità riguarda il colore del pelo che è sempre bianco e degli occhi, che possono essere rossi oppure azzurri a seconda della varietà.

Coniglio nano: carattere e comportamento

I conigli nani hanno un carattere perfetto per la vita in famiglia: sono tranquilli, docili ed affettuosi anche con i bambini. Se però ne volete adottare più di uno, dovete stare attenti perchè due maschi insieme finirebbero per litigare in continuazione mentre un maschio e una femmina potrebbero trascorrere tutto il tempo a riprodursi. Meglio quindi adottare due femmine, che non hanno problemi di convivenza.

Vendita e prezzo in Italia

I conigli nani hanno generalmente un prezzo accessibile: dipende tutto dalla razza, ma difficilmente si superano i 100 euro per un esemplare.

Ti potrebbe interessare anche…