Fotovoltaico: tempo necessario per l’installazione e l’allaccio alla rete

-
27/09/2022

Installare un impianto fotovoltaico può rappresentare un vantaggio sotto molti punti di vista, ma in molti si chiedono quanto siano lunghi i tempi di installazione e quali quelli necessari per renderlo operativo. Vediamo insieme.

Pannelli, Solari

Da ormai diverso tempo e soprattutto in questo periodo, con la crisi energetica in atto, in molti si stanno rivolgendo al fotovoltaico. L’installazione di un impianto fotovoltaico, infatti, permette di ottenere numerosi vantaggi, soprattutto in termini di risparmio sulle bollette, anche se inizialmente l’investimento può risultare piuttosto costoso.

Vediamo insieme quanto tempo ci vuole per installare a allacciare alla rete questa tipologia di impianti.

Fotovoltaico: quanto tempo serve per installare un impianto

Pannelli, Solari

Il tempo necessario per installare un impianto fotovoltaico e renderlo operativo, dunque connetterlo alla rete, è di circa 2-5 mesi, anche se in realtà l’installazione vera e propria richiede poche settimane di lavoro. Tuttavia, a dilungare i tempi è la saldatura del fornitore dal quale si acquista l’impianto. Infatti, se acquistato tramite finanziamento bancario i tempi potrebbero prolungarsi fino a 15 giorni lavorativi e l’iter dei lavori partirà solo una volta aver saldato il prodotto.

Effettuato il pagamento per acquistare l’impianto, l’azienda avrà il compito di effettuare una comunicazione preventiva di installazione al Comune di riferimento. L’iter burocratico solitamente richiede alcuni giorni per la verifica dell’immobile e per la verifica di possibili vincoli o ostacoli, benché questi siano rari per gli impianti al di sotto dei 20 kW.

Ottenute le autorizzazioni amministrative, dopo aver preso appuntamento con l’azienda, una squadra di tecnici provvederà a istallare l’impianto fotovoltaico. Solitamente basta un giorno di lavoro per installare un impianto da 3 kW: il tempo varierà a seconda del numero di pannelli solari da installare.

Il tempo necessario per allacciare un impianto fotovoltaico alla rete

solar-power-862602_1920

Se l’istallazione di un impianto fotovoltaico richiede poco tempo, è proprio l’allacciamento alla rete l’operazione che richiede più tempo. Per far sì che l’impianto sia collegato alla rete e risulti quindi operativo sono necessari, infatti, ulteriori lavori.

Infatti possono volerci fino a 2 mesi per le operazioni semplici con impianti fotovoltaici di potenza minore o uguale a 20 kW grazie a un iter semplificato, e fino a quasi 5 mesi in caso di lavori complessi legati a impianti più potenti, al di sopra dei 20 kW.