HiveX: la piattaforma che ripulisce i fiumi dai rifiuti di plastica

-
21/07/2022

E’ stato testato per la prima volta in Italia, HiveX, la prima piattaforma in grado di ripulire le acque dai rifiuti di plastica. Andiamo a scoprire di cosa si tratta e perchè potrebbe essere importante per il futuro.

Fiumi

Il fiume che è stato ripulito dai rifiuti di plastica è il Bacchiglione di Padova e la piattaforma che lo ha permesso è HiveX, progettata da un team tedesco, ma testata in Italia.

HiveX: il progetto innovativo contro i rifiuti plastici

Rifiuti, Plastici

Un futuro senza plastica non è un’utopia. Lo dimostrano i continui progressi riportati da ricerche e progetti che hanno come principale scopo quello di ridurre la presenza di rifiuti di plastica, su suolo e nell’acqua, percorrendo varie strade, dalla raccolta al riciclaggio.

Promettenti risultati sono arrivati di recente da Padova, dove è stata testata per la prima volta una piattaforma studiata per raccogliere rifiuti dal bacino di un fiume, nello specifico dal fiume Bacchiglione.

HyreX: come funziona

Correnti

Progettata da un team tedesco, HiveX è una piattaforma dalla forma che ricorda un alveare, in grado di sfruttare le correnti di un fiume per raccogliere rifiuti di plastica prima che raggiungano il mare inquinandolo.

La piattaforma HiveX è stata testata per la prima volta in Italia dopo esser stata posizionata a ridosso della centrale idroelettrica Voltabarozzo sul fiume Bacchiglione. L’esperimento è durato circa tre mesi ed è stato possibile anche grazie al supporto di GROHE, realtà da sempre concretamente impegnata nel rispetto dell’ambiente e nella sensibilizzazione in tema di emergenza plastica.

HiveX: il progetto innovativo

Inquinamento, Plastica

Clemens Feigl, amministratore delegato di Everwave, ci spiega:

HiveX è un sistema di raccolta completamente nuovo, non paragonabile a nessuna soluzione esistente. Il test pilota in Italia ha suscitato molta attenzione in tutto il mondo: siamo stati contattati da privati e ONG attivi nella lotta all’inquinamento da plastica nella loro regione che chiedevano maggiori informazioni su HiveX. Uno dei nostri obiettivi è proprio sensibilizzare le persone e fare rete con le associazioni che cercano soluzioni efficienti per affrontare insieme la sfida dei corsi d’acqua inquinati”.

Il prototipo della piattaforma HiveX sarà esportato a breve in altri Paesi, e forse i rifiuti di plastica in fiumi, mari e oceani presto saranno solo un lontano ricordo.