Fonti-non-rinnovabili

Fonti Non Rinnovabili: Petrolio, Carbone, Gas Naturale ed Uranio

Negli ultimi anni si parla sempre più spesso delle energie rinnovabili: questo tema rappresenta uno dei punti di maggior interesse a livello internazionale ed il motivo è piuttosto semplice. Le fonti non rinnovabili, infatti, ancora utilizzate in modo massiccio, sono destinate ad esaurirsi e questo è un vero problema...
Carbone

Carbone: il combustibile fossile più inquinante di tutti

Il carbone è un combustibile fossile come il petrolio, largamente utilizzato per alimentare le industrie ma altamente nocivo ed inquinante. Le emissioni nocive sprigionate a causa dell'utilizzo di questo combustibile sono infatti tra le più pericolose in assoluto, sia per la nostra salute che per l'ambiente in cui viviamo.  Cos'è...
Motore-a-idrogeno

Motore a Idrogeno: come funziona e quali sono pregi e difetti per il futuro...

Il motore a idrogeno rappresenta senza dubbio un'innovazione significativa, che in un'ottica ecologica permetterebbe di azzerare le emissioni di gas serra provenienti dalle automobili. Come abbiamo già visto quando abbiamo parlato dei combustibili fossili come il petrolio, infatti, una buona fetta dell'inquinamento è prodotto proprio dai mezzi di trasporto...

Inquinamento dell’aria: i rischi e le possibili soluzioni

L’inquinamento dell’aria è costituito da sostanze inquinanti volatili che alterano la naturale composizione dell’atmosfera, provocando seri danni all’uomo e all’ecosistema. Le sostanze inquinanti primarie, provenienti da processi chimici e combustioni, possono a loro volta generare altri elementi inquinanti, attraverso le reazioni chimiche che avvengono a contatto con l’aria. L’uomo è...
Auto-elettriche

Auto Elettriche: una soluzione ecologica con tanti vantaggi

Le auto elettriche stanno un po' alla volta prendendo piede, anche se questo avviene soprattutto nei Paesi del Nord Europa: in Italia le auto elettriche sono ancora poco diffuse, ma sembra proprio che il futuro nel campo automobilistico sia proprio questo.  Le ragioni per cui le automobili alimentate ad elettricità siano...
Smog

Smog: cos’è, come si forma e quali conseguenze ha

Lo smog è una forma di inquinamento atmosferico, ma nel corso degli anni il significato di  questo termine è cambiato ed oggi sarebbe più opportuno parlare di smog fotochimico, un fenomeno decisamente più preoccupante. Cos'è lo smog tradizionale Il significato del termine smog, come abbiamo appena detto, ha subito delle variazioni...
Composizione-aria

Composizione Aria: ecco cosa c’è nell’aria che respiriamo

L'aria che respiriamo è un insieme di gas e vapori indispensabili per la sopravvivenza di organismi animali e vegetali, che costituiscono l'atmosfera terrestre e in particolare la troposfera ossia il primissimo strato. La qualità dell'aria è un fattore quindi molto importante perchè ha un grande impatto non solo sull'ecosistema...

Inquinamento atmosferico: da cosa è dato maggiormente ?

L’inquinamento atmosferico è costituito dalla presenza nell’aria di sostanze contaminanti, causata dall’emissione di gas e fumi di combustione da parte degli impianti produttivi, degli inceneritori, degli impianti di riscaldamento e condizionamento, delle centrale elettriche e dei veicoli a motore. Gli inquinanti presenti in maggiori percentuali sono il monossido di...
Eternit

Eternit: cos’è, perchè è pericoloso e come provvedere allo smaltimento

L'eternit è un materiale estremamente pericoloso per la salute umana, che si trova ancora in moltissimi manufatti e anche in alcune parti strutturali degli edifici (come ad esempio il tetto). In sè, questo materiale non è pericoloso, ma lo diventa quando inizia a degradarsi perchè libera nell'aria delle particelle estremamente...

Terra dei fuochi, un crimine ambientale di enormi dimensioni

La Terra dei fuochi è un’area situata indicativamente tra Napoli e Caserta, lungo il litorale flegreo e nell’entroterra, dove da anni avviene uno dei peggiori crimini ambientali: quotidianamente, e per più volte, ingenti quantità di immondizie urbane, rifiuti speciali e scarti industriali tossici vengono scaricati all’aperto, lungo le strade...
Giacimenti-di-petrolio

Giacimenti di Petrolio: quanti ce ne sono e dove si trovano?

I giacimenti di petrolio rappresentano delle vere e proprie risorse economiche e non è un caso se nella maggior parte delle guerre che si sono combattute fino ad oggi era sempre implicata questa materia prima. Come abbiamo visto quando abbiamo parlato del risparmio energetico, il petrolio è destinato ad...
Estrazione-petrolio

Estrazione Petrolio: come avviene e quali sono i pericoli per l’ambiente

Il petrolio viene estratto dal sottosuolo attraverso l'installazione di pozzi petroliferi, ossia di impianti specifici che praticano un foro molto profondo nel terreno e attraverso una pompa meccanica estraggono questo combustibile fossile dai giacimenti. I pozzi petroliferi possono essere di due tipologie, a seconda di dove si trovano: quelli...

Inquinamento acustico, le cause e le norme legislative

Per quanto se ne senta parlare raramente, l’inquinamento acustico costituisce un grave problema ambientale, ampiamente diffuso e con spiacevoli conseguenze per gli esseri viventi e per l’uomo. Dalla ricerca effettuata in questo campo, è emerso che il rumore, soprattutto nelle grandi città e nelle zone di maggiore traffico, rappresenta...

Il problema e i rischi della scorie radioattive

La produzione di energia tramite lo sfruttamento di fonti nucleari, ugualmente a qualsiasi altra attività produttiva, genera rifiuti e scorie in ogni fase del processo, e soprattutto durante le operazioni di smantellamento delle centrali inutilizzate. Si tratta, ovviamente, di scorie radioattive, che implicano notevoli rischi di contaminazione sia per...
Termovalorizzatore

Termovalorizzatore: cos’è e quali sono i rischi per la salute e per l’ambiente

Il termovalorizzatore non è altro che una versione implementata del comune inceneritore di rifiuti: la differenza è che questo tipo di impianto è in grado di riutilizzare il calore sprigionato dalla combustione per produrre energia o per alimentare la rete del teleriscaldamento. Concepito in questi termini quindi, il termovalorizzatore sembrerebbe...