Insetti: perchè sono così importanti per l’ecosistema

-
27/06/2022

Gli insetti sono molto importanti per l’ecosistema e per la nostra stessa esistenza. Esistono diversi tipi di insetti e ognuno di questi ha un ruolo importante e diverso. Andiamo a scoprire insieme le particolarità e le motivazioni per le quali gli insetti svolgono delle azioni quotidiane per il benessere del Pianeta.

Insetti

Perchè gli insetti sono fondamentali nei giardini e nei campi coltivati?

Insetti: perchè sono così importanti in giardino

Insetti, In

Gli insetti sono molto importanti per l’ecosistema e per la nostra stessa esistenza. Esistono diversi tipi di insetti e ognuno di questi ha un ruolo importante e diverso: ad esempio ci sono i coprofagi, preziosi perché senza di loro i pascoli si ricoprirebbero di sterco portando alla morte delle piante e delle mandrie che si nutrono grazie a queste (infatti, questi insetti si occupano proprio di mangiare gli escrementi). Importanti per l’ecosistema sono anche le api che permettono l’impollinazione e non solo.

Insetti: le varie tipologie

Insetti

Alcuni si nutrono di residui vegetali o di legno morto, i cosiddetti xilofagi. Quelli saprofagi ovvero decompositori e detritivori; i necrofagi che si nutrono di carcasse, ed infine i predatori che si nutrono di altri insetti e non solo. Ancora, le zanzare, i tafani e le zecche, che sono fondamentali per la conservazione degli equilibri naturali.

Non da meno, le formiche che sono tra gli organismi più importanti del nostro pianeta; migliorano la qualità del suolo e intervengono nel riciclaggio dei composti organici. Infine, gli insetti impollinatori come l’ape che come compito principale trasporta il polline da un fiore all’altro, contribuendo alla diversità delle piante.

Quindi il loro ruolo è proprio quello di mantenere la biodiversità e, di conseguenza, è proprio grazie a ciò che è possibile mangiare tante varietà di frutta e verdura.

Insetti: perchè sono importanti in giardino?

Insetti, Impollinatori

Le api però sono a rischio estinzione sia per via del cambiamento climatico ma anche per l’azione dell’uomo e l’uso di pesticidi in agricoltura, quindi bisognerebbe essere più attenti a tutto questo.

Anche in un giardino, gli insetti sono indispensabili non solo per l’impollinazione ma anche perché questi luoghi (così come gli orti), sono quelli che subiscono maggiormente l’azione dell’uomo che può alterare i loro equilibri anche in modo importante.

Quindi gli insetti servono proprio a ripristinare l’equilibrio di un ecosistema e fare in modo che funzioni correttamente, lavorando in sinergia tutti quanti fra di loro, ognuno con un proprio compito.