Pastore Belga: le varietà di razza e tutto quello che c’è da sapere

0
757
Pastore-belga

Il Pastore Belga è un cane dal carattere che potremmo definire impeccabile. Originaria del Belgio, questa razza (anche se sarebbe meglio parlare di razze al plurale come vedremo tra poco) è caratterizzata da un indole molto versatile, che ben si adatta alle diverse circostanze. Per questo, il Pastore Belga può essere un ottimo cane da guardia e da difesa ma al tempo stesso un perfetto compagno di vita, mansueto e mai aggressivo se non si sente minacciato. Lo standard di questa razza è stato definito in modo ufficiale nel 1894 e da quel momento è rimasto invariato. Tuttavia, come vedremo tra poco, qualche anno più tardi sono state identificate 4 varianti distinte di Pastore Belga, che presentano alcune differenze sia caratteriali che soprattutto fisiche. Dal 1974 è stato vietato l’accoppiamento di Pastori Belga appartenenti a standard differenti. 

Pastore Belga: i 4 standard di razza

Come abbiamo appena accennato, non possiamo parlare di Pastore Belga in generale perchè esistono 4 differenti standard di questa razza: il Groenendael, il Tervueren, il Malinois e il Laekenois. Ognuna di queste varietà presenta delle caratteristiche distintive, soprattutto per quanto riguarda l’aspetto fisico.

  • Il Pastore Belga Groenendael si presenta con un pelo lungo ed è l’unico standard che è di colore nero;
  • Il Pastore Belga Tervueren ha anch’esso il pelo lungo ma di un colore differente, che può andare dal grigio al fulvo;
  • Il Pastore Belga Malinois è l’unico esemplare a pelo corto e il suo colore è sempre fulvo, con una tipica maschera nera sul muso;
  • Il Pastore Belga Laekenois è il meno appariscente dal punto di vista estetico. Il suo pelo è molto ruvido e duro, sempre di colore fulvo.

Al di là di queste differenze, tutti gli standard di razza hanno più o meno le stesse dimensioni: sono cani molto proporzionati, che al garrese possono misurare un’altezza dai 55 ai 62 cm. Nonostante la loro robustezza, i pastori belga hanno un portamento molto elegante e sono davvero bellissimi.

Il carattere del Pastore Belga

Questo esemplare ha un carattere molto energico e vitale: è un perfetto cane da guardia e da difesa e ha un estremo bisogno di muoversi di frequente. Per questo motivo, non è troppo adatto alla vita in appartamento: il Pastore Belga ha bisogno di esprimere la sua vitalità all’aria aperta, dove può sfoderare la sua velocità ed agilità. Con gli altri membri della famiglia, si dimostra un amico fedele e mansueto, piuttosto docile ma comunque molto intraprendente e alcune volte anche ostinato. Si tratta di un cane dal carattere deciso, che però una volta addestrato è perfetto in qualsiasi circostanza, anche con i bambini.

Come abbiamo detto, non esistono grandi differenze caratteriali tra i 4 standard di razza, ma sicuramente il Malinois è quello più tranquillo e docile rispetto agli altri, che invece si dimostrano molto più vivaci.

Prezzo e allevamenti in Italia

Il Pastore Belga generalmente ha un prezzo che oscilla intorno ai 1000 euro, se acquistato presso un allevamento con pedigree e prime vaccinazioni. In Italia gli allevamenti sono diversi ma ricordiamo che prima di tutto vale sempre la pena controllare in un canile. Prima di acquistare un cane, verificate sempre che non ce ne sia uno abbandonato!

Ti potrebbe interessare anche…